Ibm apre a Singapore il primo Innovation Center Blockchain

Ibm apre a Singapore il primo Innovation Center Blockchain

I primi progetti del Centro riguarderanno soluzioni per migliorare l'efficienza di processi e transazioni multilaterali di tipo finanziario

di: Redazione del 15/07/2016 10:46

Technology
 
Ibm ha annunciato che aprirà il primo Innovation Center Blockchain a Singapore. Nel quadro della prima collaborazione di questo tipo con il Singapore Economic Development Board (EDB) e la Monetary Authority of Singapore (MAS), i ricercatori Ibm lavoreranno con il governo, le aziende e gli atenei coinvolti per sviluppare applicazioni e soluzioni basate sulle tecnologie blockchain, di cybersecurity e cognitive per le imprese. Il Centro collaborerà inoltre con piccole e medie imprese per sviluppare nuovi prodotti e applicazioni in ambito finanziario e commerciale.

Si tratta della prima collaborazione di Ibm con il settore privato e con molteplici Istituzioni pubbliche dello stesso Paese per esplorare l'uso di tecnologie Blockchain e cognitive al fine di migliorare le transazioni commerciali fra diversi settori industriali. "Grazie ai nuovi servizi cloud in grado di rendere Blockchain più accessibile, spiega Robert Morris, Vice President, Global Labs, Ibm Research,  le aziende di tutti i settori industriali stanno iniziando a notare le profonde e radicali implicazioni di questa tecnologia in diversi ambiti, fra cui quello finanziario, bancario, dell’IoT, della sanità, della distribuzione, della produzione, tecnologico e della pubblica amministrazione."

blockchain.jpg
I primi progetti del Centro riguarderanno soluzioni di trading Blockchain volte a migliorare l'efficienza di processi e transazioni multilaterali di tipo finanziario. Le soluzioni e le relative piattaforme Blockchain saranno progettate e sviluppate a Singapore. Questi progetti, che potrebbero coinvolgere anche banche internazionali e aziende emergenti che si occupano di tecnologie finanziarie, note come "FinTech", sono allineati con la vision di Mas, la banca centrale di Singapore, orientata a potenziare lo sviluppo di Singapore come Smart Financial Center.

Ibm collaborerà inoltre con strutture come PSA Singapore Terminals, il maggiore porto di trasferimento di container al mondo, per sviluppare un ecosistema in grado di collegare le tecnologie finanziarie emergenti con il mondo fisico del commercio e della logistica a livello mondiale. A sua volta, ciò stimolerà la nascita di nuovi modelli di business, attraendo più commercio e la finanza globale a Singapore.

"Lavoreremo con IBM e altri partner, oltre che tramite il nostro nuovo incubatore Psa unboXed - aggiunge Tan Chong Meng, Group Ceo di Psa  International - per esplorare le potenzialità di sviluppo e d'uso della tecnologia Blockchain nei settori commerciale, finanziario e logistico: campi in cui possiamo portare un valore concreto, grazie alla nostra esperienza in qualità di operatori portuali a Singapore e in tutto il mondo. Riteniamo che le nuove tecnologie come Blockchain abbiano un forte potenziale per reinventare le transazioni aziendali multilaterali, e che Singapore sia il luogo ideale per sperimentare sul campo i diversi usi di queste innovazioni".


Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota