Expo 2015, il 5 febbraio sono di scena le vie d'acqua

Expo 2015, il 5 febbraio sono di scena le vie d'acqua

Con lo spettacolo al Teatro Dal Verme Expo Milano 2015 racconterà ai cittadini due progetti che l'Esposizione Universale lascerà in eredità al territorio: la riqualificazione della Darsena e le Vie d'Acqua.

di: Redazione ImpresaCity del 03/02/2012 17:35

Technology
 
Domenica 5 febbraio, alle ore 11.00, al Teatro Dal Verme di Milano andrà in scena "La Darsena ritrovata. Le Vie d'Acqua".
È questo il titolo dello spettacolo con cui Expo Milano 2015 racconterà ai cittadini due importanti progetti per Milano e la Lombardia: la riqualificazione della Darsenale Vie d'Acqua.
"La Darsena ritrovata. Le Vie d'Acqua" è un viaggio simbolico che, attraverso i luoghi della città, segue il percorso dei canali che collegano le Dighe di Panperduto, nel Varesotto, al Naviglio Grande e alla Darsena di Milano, toccando Parco delle Groane, Villa Arconati, Cascina Merlata, Parco di Trenno, Parco delle Cave, Parco Expo, Boscoincittà e Parco Parri.
Le riflessioni e i racconti di alcuni protagonisti della vita di Milano accompagneranno il pubblico alla scoperta dei 22 chilometri di piste ciclabiliverde e acqua, parte integrante della rete di "mobilità dolce" che attraverserà il sito espositivo di Expo Milano 2015.
Interverranno il Commissario generale dell'Expo Milano 2015 Roberto Formigoni, il Commissario straordinario del Governo Italiano per Expo Milano 2015 Giuliano Pisapia e l'Amministratore Delegato di Expo 2015 SpA Giuseppe Sala.
La nuova Darsena sarà il punto di partenza, e di approdo, del più ampio progetto delle Vie d'Acqua, una serie di interventi di valorizzazione paesaggistica e ambientale degli spazi aperti nella cintura Ovest della città, dei Navigli e della rete irrigua che secondo i piani degli organizzatori l'Esposizione Universale lascerà in eredità al territorio.
Accanto al nuovo canale che collegherà il Villoresi al Naviglio Grande correrà un passaggio percorribile solo da biciclette che definirà un circuito ciclabile di circa 125 chilometri: il nuovo anello verde-azzurro partirà dalle Dighe di Panperduto e arriverà, lungo il Villoresi, al Parco delle Groane e al Naviglio Grande, per tornare alle Dighe di Panperduto, seguendo il percorso dell'alzaia.
Maggiori informazioni sull'evento a questo link.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota