HP rinnova la workstation All-in-One HP Z1 G3

HP rinnova la workstation All-in-One HP Z1 G3

HP lancia la prima workstation All-in-One al mondo, la nuova HP Z1 G3 – che unisce la semplicità del design All-in-One con le prestazioni tipiche di una workstation tradizionale.

di: Redazione ImpresaCity del 26/04/2016 11:13

Technology
 
HP ha annunciato una serie di aggiornamenti per la prima workstation All-in-One al mondo, la nuova HP Z1 G3 – che unisce la semplicità del design All-in-One con le prestazioni tipiche di una workstation tradizionale. 
La terza generazione di workstation HP Z1 è più piccola, sottile e leggera:
  • E’ il 47% più piccola, il 51% più leggera e il 21% più economica rispetto alla generazione precedente
  • Ha un display da 23,6” (59,9 cm) di diagonale con schermo UHD 4K antiriflesso con un’eccezionale chiarezza visiva, indicata anche per progetti ad elevata intensità grafica
  • Dispone di configurazioni con processori Intel® Xeon®, una potente tecnologia di elaborazione di livello workstation, per le applicazioni più impegnative
 HP ha inoltre presentato in dettaglio la sua applicazione software per Mac OS X di Apple. Grazie all’utilizzo di HP Remote Graphics Software (RGS), l’applicazione è progettata per offrire agli utenti Mac l’accesso alle loro workstation HP Z di fascia alta.
HP RGS permette agli ingegneri, ai creatori di contenuti animati e agli scienziati di usare in modo sicuro e con ottime prestazioni, i file e le applicazioni che si trovano sulle loro workstation HP anche quando si trovano lontani da queste. 

hp-z1-front-1.jpg
La workstation HP Z1 G3 continua a mettere a disposizione dei professionisti la possibilità di riunire tutte le caratteristiche di una workstation in un convincente form factor All-in-One. Le nuove funzionalità e tecnologie della nuova generazione portano inoltre alla nuova classe di workstation un’accelerazione delle prestazioni e una maggiore affidabilità. 
HP Z1 è stata progettata sfruttando la trentennale esperienza del DNA HP Z con certificazioni ISV estese e un minimo di 115.000 ore di test all’interno del Total Test Process di HP. Z1 include:
  • un display da 23,6” (59,9 cm) di diagonale con schermo UHD 4K antiriflesso per un’eccezionale chiarezza visiva
  • processori quad-core Intel Xeon, con 64 GB di memoria ECC.
  • grafica NVIDIA Quadro
  • Dual PCIe HP Z Turbo Drives per una maggiore velocità di in fase di accensione, nei calcoli e per migliori tempi di risposta nella gestione dei file di maggiori dimensioni. Gli utenti possono massimizzare lo storage disponibile aggiungendo fino a due hard disk o SSD SATA da 2,5”.4
  • porte multiple per trasferire i dati con rapidità e facilità e connettere i dispositivi, come due porte Thunderbolt 3 con USB 3.1 (con accesso laterale), una porta di ricarica USB, un lettore di schede multimediali, una porta DisplayPort e altre.
hpz1-back-1.jpg

Gli utenti Mac possono ora sperimentare le massime prestazioni in multi-tasking muovendosi tra le applicazioni Mac OS e quelle per le workstation potenziate Windows o Linux attraverso HP RGS. Con HP RGS, gli utenti dei prodotti Mac o MacBook possono:
  • connettersi in modo fluido dall’ufficio o dall’altra parte del mondo a una sessione workstation Windows o Linux per effettuare sviluppo congiunto, modifiche interattive o revisioni del progetto
  • accedere a video e applicazioni business-critical ad alte prestazioni, sia in 2D che in 3D, ricche di contenuti multimediali
  • visualizzare ricchi contenuti grafici su un display singolo o su configurazioni multi-schermo
  • connettersi a una workstation HP Z840 pienamente operativa – effettuando una sorta di upgrade al proprio Mac con un numero di core di elaborazione fino a 9 volte superiore, con un quantitativo di memoria fino a 30 volte più elevato e l’aggiunta della grafica professionale NVIDIA Quadro
  • portare a termine il rendering e l’editing di contenuti video e di effetti speciali in risoluzione ultra-elevata a velocità esponenzialmente superiori.
Il ricevitore HP RGS per Mac è solo uno degli strumenti che HP offre ai clienti che vogliono aumentare la potenza e le prestazioni attraverso l'integrazione delle workstation HP Z con i computer e i workflow esistenti. I team tecnici e di ricerca e sviluppo HP workstation hanno lavorato a stretto contatto con partner di settori come l’animazione, gli effetti speciali, la progettazione di prodotti, le strutture di ricerca e le università per fornire innovative ottimizzazioni dei workflow – come la possibilità di scambiare rapidamente il pulsante di Windows con il tasto Apple Command sulla tastiera. I software e gli strumenti delle workstation HP Z fanno parte del costante impegno della società nei confronti dei professionisti del settore creativo. 
Questi prodotti costituiscono i motori tecnologici  per l’innovazione delle imprese in tutto il mondo, consentendo la progettazione di qualsiasi oggetto, dalle automobili ai film blockbuster di maggior successo.  

Disponibilità
  • HP Z1 G3 sarà disponibile in area EMEA da maggio.
  • HP Remote Graphics Software è ora disponibile per le workstation HP Z Desktop e ZBook Mobile come download gratuito per gli attuali clienti delle workstation HP Z. Il ricevitore per Mac sarà presto disponibile gratuitamente per gli utenti HP RGS. Le licenze di trasmissione HP RGS possono essere inoltre acquistate anche per l'uso su hardware non-HP supportato.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota