QNAP lancia il Combo NAS QTS-AndroidTAS-168/268

QNAP lancia il Combo NAS QTS-AndroidTAS-168/268

Con un mini-tower dal design compatto, il TAS-168/268 è pensato per abitazioni, piccoli uffici e spazi di lavoro in ambito domestico.

di: Redazione ImpresaCity del 04/12/2015 10:26

Technology
 
QNAP Systems ha annunciato il lancio di QTS-Android NAS Combo – TAS-168 e TAS-268, che supporta i due sistemi QTS& Android. Entrambi i sistemi condividono lo stesso database per lo storage, consentendo agli utenti di accedere contemporaneamente ai file multimediali e ai documenti da QTS e Android.
Dotato di più terabyte di capacità storage e HDMI 4K (H.265& H.264), il TAS-168/268 è il NAS multimediale ottimale a prezzo contenuto con applicazioni pressoché illimitate per i moderni e digitali stili di vita.
Alimentato da un processore ARM v7 1.1GHz dual-core con 2GB di RAM DDR3, il TAS-168/268 supporta terabyte di capacità di storage ed è stato ideato come NAS multimediale ottimizzato per l'uso domestico. Gli utenti possono semplicemente collegare una tastiera, un mouse e un display HDMI per gestire, modificare e riprodurre direttamente i file archiviati sul TAS-168/268 tramite Android, senza avere un PC aggiuntivo.
Usare il TAS è estremamente facile visto che l'esperienza Android è la stessa della usability ideata per il TAS e gli utenti possono controllare liberamente la loro esperienza multimediale con il telecomando incluso.
Con il TAS-168/268, gli utenti possono scaricare diversi video e app del mondo educational da Google Play su Android, o installare le app QNAP e accedere ad altri app store da Qmarket.
Il NAS Combo QTS-Android TAS-168/268 è un'ottima scelta per un'infinità di applicazioni e per il mondo del divertimento: video 4K (H.265& H.264), trasmissione di video da app Android, uso di app come strumenti di e-learning e una gestione centrale dei file.
Oltre a funzionare in modo indipendente, il TAS-168/268 può anche essere utilizzato con un altro NAS QNAP per gestire un numero superiore di applicazioni. Le funzioni QTS RTRR/rsync aiutano nel backup dei file sul TAS-168/268 verso un altro NAS.
Con l'interfaccia Android visualizzata tramite HDMI, gli utenti possono utilizzare app comeQphoto, Qmusic e Qvideo per sfogliare i file multimediali su altri NAS QNAP, o installare l'appVmobile per monitorare le fotocamere IP dalla Surveillance Station di un altro NAS.
Con un altro NAS che utilizza QTS 4.2, gli utenti possono attivare la funzione di connessione remota in File Station per gestire cartelle nel TAS-168/268 attraverso FTP, WebDAV, e CIFS/SMB.Con diverse app VPN disponibili in Google Play, gli utenti possono trasmettere contenuti multimediali da siti bloccati, o creare un tunnel OpenVPN sicuro tra il TAS e un altro NAS per svolgere attività di backup remoto. Il TAS-168/268 è anche un importante centro file per la sincronizzazione. Gli utenti possono sincronizzare i propri file tramite diversi dispositivi collegati utilizzando Qsync o utilizzare Cloud Drive Sync per sincronizzare i file a Google Drive e Dropbox.
Il TAS-168/268 offre la possibilità di creare un cloud personale sicuro, senza limiti di storage e i problemi di sicurezza dei dati dei servizi di cloud pubblici. myQNAPcloud fornisce vari servizi di accesso remoto per consentire agli utenti di accedere, gestire e condividere comodamente i file multimediali sul TAS-168/268 con un browser web e da qualsiasi posizione. Gli utenti possono anche accedere e sfogliare i file sul TAS-168/268 utilizzando app mobili QNAP tra cui Qfile, Qphoto, Qmusic, Qvideo e Qmanager.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota