IoT. IBM estende IoT Foundation in partnership con ARM

IoT. IBM estende IoT Foundation in partnership con ARM

Una piattaforma IoT definita “chip to cloud”

di: Redazione ImpresaCity del 08/09/2015 16:28

Technology
 
IBM punta buona parte dei suoi sforzi di marketing anche sull’internet degli oggetti. L’ultima mossa annunciata riguarda una più stretta relazione con ARM, che cede su licenza i suoi progetti di chip che sono al centro di molti dispostivi mobili di uso quotidiano, e ulteriori servizi per la soluzione cloud IT Foundation.Al centro della nuova relazione il sistema operativo Mbed di ARM che permette agli sviluppatori di collegare i loro dispositivi alla piattaforma cloud dedicata di IBM.
Il nuovo OS di ARM disponibile agli sviluppatori in versione beta è nato per far girare i microcontrollori che vengono utilizzati nei sensori e nei dispositivi embedded dagli strumenti industriali fino ai dispositivi indossabili. Si tratta di un sistema operativo che ha come obiettivo quello di superare le differenze di progettazione che nascono dai diversi sistemi operativi collegati agli oggetti di Internet.
iot-arm.jpg
Da parte sua IBM arricchisce IoT Foundation di capacità di analisi dei dati e di gestione dei dispositivi via cloud. A questo punto si creerebbe un collegamento efficiente e già pronto ai servizi di analisi dei dati attraverso dispositivi in grado di far girare il sistema operativo Mbed.
La Internet of Things Foundation di Ibm permette agli sviluppatori di creare una estensione per i device collegati a Internet verso il cloud, creare una applicazione in grado di raccogliere i dati e inviarli in tempo reale al team disviluppo. IoT Foundation è un servizio che fa parte di Bluemix, la piattaforma applicativa cloud di IBM.IoT Foundation è una piattaforma che comprende strumenti di analisi in grado di trattare grandi quantità di dati in movimento, accedere a Bluemix e mettere anche al sicuro i sistemi e i relativi dati aziendali,
Attraverso la soluzione di integrazione proposta congiuntamente da IBM e ARM, un sistema costruito attorno ai chip di ARM e ai servizi IoT di IBM permette di attuare una manutenzione predittiva, gestire meglio le prestazioni e i rischi di tipo operativo. 
Inoltre IBM ha annunciato il primo di una serie di servizi cloud per l’IoT specifici per settore applicativo. Il primo è IoT for Electronics con applicazioni presso alcuni fornitori di Televisori smart.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota