Informatica Trentina con Emerson Network Power per l’evoluzione dei propri ambienti tecnologici

Informatica Trentina con Emerson Network Power per l’evoluzione dei propri ambienti tecnologici

Il Centro Servizi Territoriale che concorre all’innovazione e all’ammodernamento in ambito ICT del sistema pubblico si avvale da molti anni dell’expertise tecnologica di Emerson Network Power per garantire ad imprese e cittadini livelli ottimali...

di: Redazione ImpresaCity del 18/02/2015 16:15

Technology
 
Emerson Network Power, divisione di Emerson, è stata selezionata da Informatica Trentina per l’evoluzione dei suoi ambienti tecnologici.
Informatica Trentina è una società nata nel 1984 su iniziativa della Provincia Autonoma di Trento, impegnata in attività e progetti in ambito Information & Communication Technology (ICT) mirati alla semplificazione e razionalizzazione dell’intero sistema pubblico provinciale con l’obiettivo di assicurare efficienza, velocità e trasparenza in risposta ai bisogni della collettività.
L’azienda, con il suo team di 300 professionisti, è attiva come Centro Servizi Territoriale (CST) e fornisce soluzioni innovative per la modernizzazione ed efficientamento di tutta la Pubblica Amministrazione.
Informatica Trentina riveste infatti un ruolo di aggregatore della domanda ICT del comparto pubblico locale in grado di fare “sistema” con i principali attori del territorio in un percorso orientato a erogare servizi di qualità e promuovere forme di innovazione e sviluppo tecnologico in ambito ICT.
Il data center è il cuore strategico della società. Oggi si richiede l’ottimizzazione non solo dei server, ma di tutto quanto concorra all’efficienza del data center per allineare una moderna infrastruttura di calcolo alle esigenze di imprese e di organizzazioni. E performance, efficienza energetica e contenimento dei costi costituiscono elementi irrinunciabili.
Il data center di Informatica Trentina garantisce la fruizione online di servizi informatici “al pubblico” utilizzati dagli impiegati degli enti pubblici, dai cittadini e dalle imprese per accedere a basi dati, posta elettronica, applicazioni web e portali in ambiente Intranet ed Internet. Da un punto di vista infrastrutturale questo avviene gestendo le componenti hardware e software di sistema e di ambiente e monitorandole al fine di controllare e ottimizzare le prestazioni dei sistemi elaborativi.
La corretta e continuativa alimentazione elettrica delle varie parti dell’infrastruttura IT di Informatica Trentina è garantita dai sistemi di raffreddamento e dalle soluzioni di condizionamento di Emerson Network Power.
Emerson Network Power collabora con successo da molti anni con l’in-house trentina accompagnandola verso l’ottimizzazione delle performance e del miglioramento in termini di efficienza energetica dei propri ambienti tecnologici.
Le soluzioni di condizionamento di precisione Emerson  Network Power sono la risposta puntuale alle nostre necessità", puntualizza Vittorio Giacomelli, responsabile del data center di Informatica Trentina.Nel tempo l’azienda si è configurata come un interlocutore tecnologico privilegiato in termini di qualità dei prodotti e come struttura di service. Asset strategici che ci consentono di rendere il nostro data center sempre più virtuoso e performante”.
Nelle tre sale server di Informatica Trentina, ciascuna delle quali è dotata di un sistema di freecooling studiato per queste particolari applicazioni in grado di utilizzare l’aria esterna opportunamente filtrata e miscelata con l’aria ambiente per raffreddare gli apparati elettronici all’interno del data center, il condizionamento di precisione è garantito da sistemi perimetrali ad armadio Liebert HPM, espressione della tecnologia di settore più avanzata, che garantiscono il condizionamento di data center e sale server con massimi livelli di prestazioni e affidabilità.
Negli anni sono stati introdotti progressivamente alcuni modelli Liebert HPM. I condizionatori Liebert HPM possono essere provvisti di ventilatori a commutazione elettronica (EC) con diverse versioni di mandata dell'aria: verso il basso (erogazione sotto pavimento), verso l'alto e "a dislocamento". I condizionatori sono dotati di controllo iCOM, con una connessione web integrata e due tipi di display grafico opzionale. Le unità di condizionamento LiebertHPM si caratterizzano infine per un elevato livello di efficienza, possono essere dotati della tecnologia Copeland Digital Scroll, il sistema di condizionamento scalabile in grado di espandersi di pari passo con le esigenze ambientali.
Il compressore Copeland Digital Scroll, in grado di modulare la capacità di raffreddamento dal 20 al 100 percento, permette infatti di conseguire risparmi significativi e massima resa energetica.
La consolidata e qualificata collaborazione avviata con il team di esperti Emerson Network Power - conclude Vittorio Giacomelli - contribuisce significativamente ad arricchire il valore tecnologico della nostra attuale offerta di servizi informatici a totale vantaggio di cittadini, imprese e organizzazioni del territorio”.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota