Milano prima città in Italia per innovazione

Milano prima città in Italia per innovazione

58° nel mondo su circa 500 città. Roma è 76° e Torino 94°. Ai primi posti San Francisco, New York, Londra, Boston, Parigi.

di: Redazione ImpresaCity del 04/12/2014 18:35

Technology
 
Milano capofila dell’innovazione italiana. Secondo le classifiche internazionali si posiziona infatti al 58° posto tra oltre quattrocento città nel mondo. E’ prima tra le città italiane e 26° in Europa.
Tra le prime cento città innovative ci sono anche Roma e Torino, rispettivamente al 76° e 94° posto.
Ai primi posti della classifica si trovano le grandi metropoli tecnologiche e le città protagoniste della rivoluzione digitale, San Francisco, New York, Londra, Boston, Parigi, Vienna, Monaco, Amsterdam, Copenhagen e Seattle.
Sono questi i principali dati che emergono da una elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati 2thinknow Innovation Cities Index 2014 relativi a 445 città.
La classifica di innovatività è costruita prendendo in considerazione tre tipologie di dati: dati culturali, infrastrutture umane e networked markets, considerando 162 indicatori.
E la Milano smart, vale un terzo del totale italiano con 128 miliardi di fatturato all’anno su 460. Hanno sede infatti a Milano 43mila imprese su 584mila nazionali e danno lavoro 334mila addetti su 2,3 milioni in Italia. Circa un milanese su cinque che lavora nel privato si trova ad operare in un settore “smart”. Emerge da un’elaborazione Camera di commercio di Milano su dati Infocamere e Aida 2014. Infine, sono ben 104mila le imprese lombarde nei settori “smart” e danno lavoro a 559mila addetti. Milano è la prima provincia per impatto economico seguita da Brescia (12mila imprese e 48mila addetti) e Bergamo (11mila e 48mila). Quarta è Monza e Brianza.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota