Ricoh, in UK un nuovo centro di ricerca dedicato alle teste di stampa

Ricoh, in UK un nuovo centro di ricerca dedicato alle teste di stampa

Con il nuovo European Ink Jet Technical Centre di Telford (Regno Unito) Ricoh aumenta la sua capacità di supportare la crescente richiesta di teste di stampa Ink Jet industriali da utilizzare per applicazioni grafiche, tessili e di stampa 3D.

di: Redazione ImpresaCity del 19/05/2014 17:35

Technology
 
Ricoh ha maturato una lunga esperienza nello sviluppo di teste di stampa Ink Jet industriali e da circa 30 anni fornisce tecnologie alle aziende in tutto il mondo. Il nuovo centro, situato a Telford (Regno Unito), è nato per dare supporto agli OEM di tutta l’area EMEA garantendo possibilità di effettuare test e valutazioni e di svolgere attività di formazione esterne.
I laboratori sono strutturati in modo da supportare gli OEM nella valutazione e nel test delle componenti
Ink Jet di Ricoh per applicazioni grafiche, tessili e di stampa 3D.

ricoh-teste-di-stampa.jpgGraham Kennedy, Business Development Manager, Industrial Print di Ricoh Europe, commenta: “le teste di stampa Ink Jet Ricoh rappresentano una grande opportunità per gli sviluppatori che ora hanno a disposizione questo centro per pensare a nuove possibilità. Potranno utilizzare le nostre teste di stampa nella produzione di prototipi, nell’additive manufacturing, nella realizzazione di tessuti on demand e nell’ambito delle arti grafiche”.
I tecnici specializzati di Ricoh testano le caratteristiche delle teste di stampa, la compatibilità con le applicazioni e le fluid performance, consentendo ai clienti di effettuare localmente test e comparazioni. Nel centro lavorano anche chimici e ingegneri meccanici ed elettronici in grado di dare ai clienti il massimo supporto di cui necessitano. Il centro è stato sviluppato ad hoc per i clienti EMEA e sarà integrato nel network delle facilities tecniche e manifatturiere con l’obiettivo di fornire supporto a livello locale.
Una buona parte dei nostri clienti a cui forniamo tecnologie Ink Jet – continua Graham Kennedy – ha sede nell’area EMEA per cui è necessario fornire supporto locale. Questo consente ai nostri clienti di concretizzare le loro idee più velocemente e di portare i prodotti sul mercato in maniera più rapida ed efficace. Il nuovo centro ci consente di rispondere alle loro esigenze e rafforza il lavoro svolto nelle facilities già esistenti”.
Tag notizia:

Potrebbe anche interessarti:

 

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota