Si aggiorna IndependenceKey e le telefonate VoIp diventano criptate

Si aggiorna IndependenceKey e le telefonate VoIp diventano criptate

La tecnologia, creata da Quantec e distribuita in Italia da Partner Data, viene ora proposta con un firmware aggiornato e disponibile gratuitamente.

di: Redazione Impresa City del 28/02/2014 14:13

Technology
 
Si rinnova IndependenceKey, dispositivo crittografico portatile prodotto da Quantec e distribuito in Italia da Partner Data. Il prodotto si integra con l’ambiente Windows e, per propria natura, si occupa di proteggere file e dischi, creare una rete in sicurezza e lavorare anche in modalità cloud.
L’aggiornamento più recente riguarda il firmware, disponile gratuitamente per i clienti, che ora offre anche la possibilità di effettuare telefonate VoIp criptate totalmente in hardware. La voce viene acquisita, compressa e criptata all’interno di IndependenceKey. Per realizzare una conversazione protetta, occorre che entrambi dispongano del dispositivo, in modo tale da consentire la decifratura dei dati in ingresso e l’invio alle cuffie.
IndependenceKey è in grado di crittografare in tempo reale cartelle e interi dischi e di condividere i file criptati con qualsiasi altro utente del network. All’interno, contiene un chip di autenticazione crittografico appartenente alla piattaforma di sicurezza Trusted Platform Module (Tpm), che garantisce una crittografia hardware di livello militare.Il motore crittografico hardware AES 256 che consente una cifratura a 100 Mbps e una decifratura a blocchi variabili hardware. La presenza di unaporta Usb host consente di collegare e cifrare direttamente in hardware ogni contenuto che venga memorizzato su altri dispositivi di mass storage, con un semplice Drag&Drop.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota