Expo, Formigoni detta le scadenze per la newco

Expo, Formigoni detta le scadenze per la newco

Formigoni conferma: Regione Lombardia, Provincia e Comune di Milano daranno vita ad una newco pubblica per l'acquisto delle aree che ospiteranno l'Expo del 2015.

di: Redazione ImpresaCity del 24/05/2010 08:30

Technology
 
Il presidente lombardo Roberto Formigoni ha confermato la prossima creazione di una newco pubblica per l'acquisto delle aree che ospiteranno l'Expo del 2015.
Della società faranno parte la Regione Lombardia, la Provincia e il Comune di Milano. Formigoni, durante un incontro al Pirellone con il Sindaco Letizia Moratti e il presidente della Provincia Guido Podestà, ha specificato che si tratterà di "un veicolo societario che avrà come unico obiettivo statutario l'acquisto delle aree del sito espositivo, che verrà costituito entro la fine del mese di luglio 2010''.
Successivamente, "la formalizzazione dell'acquisizione delle aree è prevista entro il 31 dicembre, in modo che i primi giorni del 2011 possano essere dedicati al perfezionamento dell'operazione''.
La decisione di costituire la newco sarà portata nelle giunte di Comune, Provincia e Regione la prossima settimana per l'approvazione, dopodiché "avvieremo le trattative con i proprietari delle aree per l'acquisizione delle stesse", ha spiegato il governatore.
Le istituzioni lombarde si pongono quindi al centro dell'organizzazione della manifestazione del 2015: "la Regione Lombardia, anche su questo terreno, vuole svolgere fino in fondo la sua parte, nella responsabilità di garantire un evento che sia opportunità di crescita per le nostre imprese e i nostri cittadini, che abbia ricadute positive non solo sulla città di Milano, ma su tutte le province e, a ricaduta, sulle altre regioni".
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota