Lucio Stanca si è dimesso da Expo 2015 e per la Moratti inizia una nuova fase

Lucio Stanca si è dimesso da Expo 2015 e per la Moratti inizia una nuova fase

Con una lettera piuttosto polemica inviata ai soci della società Expo 2015 SpA, Lucio Stanca si è dimesso dall'incarico di amministratore delegato e ha lasciato il Consiglio di amministrazione. Per Letizia Moratti si apre una nuova fase, più...

di: Redazione ImpresaCity del 25/06/2010 07:30

Technology
 
Con una lettera piuttosto polemica inviata ai soci della società Expo 2015 SpA, Lucio Stanca si è dimesso dall'incarico di amministratore delegato e ha lasciato il Consiglio di amministrazione. Nella lettera, secondo quanto si è appreso da fonti qualificate, Stanca ha segnalato di essersi trovato nelle condizioni di non poter più svolgere il suo ruolo all'interno della società di gestione. Stanca fa riferimento in particolare alle critiche del presidente Diana Bracco in ordine a spese, ritardi, programmi di contenimento del budget.
Per la società di gestione dell'Expo ''Si conclude una fase e se ne apre una nuova, più operativa''. E' quanto ha sottolineato il sindaco di Milano e commissario straordinario del governo dell'Expo 2015, Letizia Moratti, dopo aver appreso delle dimisioni presentate da Lucio Stanca.
''Ringrazio Stanca - ha aggiunto la Moratti a margine di un incontro a Palazzo Marino - per il lavoro importante che ha fatto per l'Expo portandolo ad avere un dossier di registrazione, ossia a una fase fondamentale del percorso di avvicinamento alla realizzazione dell'evento''.


Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota