Nuance: Dragon in veste rinnovata e arriva l’assistente virtuale Nina

Nuance: Dragon in veste rinnovata e arriva l’assistente virtuale Nina

Nella nuova versione 12 in italiano di Dragon NaturallySpeaking apportati più di 100 miglioramenti e personalizzazioni. E sul mercato italiano arriva Nina, l'assistente virtuale per il customer service nell’ambito mobile.

di: Redazione Impresacity del 13/02/2013 10:30

Technology
 
Si detta e non si digita. Potrebbe essere questo il claim di Dragon NaturallySpeaking, giunto alla 12 versione. Disponibile in lingua italiana dallo scorso dicembre presso il canale dei rivenditori retail, nella  nuova versione si presenta ancora più veloce e accurato. Sono oltre 100, infatti, i miglioramenti e le personalizzazioni apportate per agevolare gli utenti a ridurre in modo significativo l’utilizzo della tastiera sostituendolo con la dettatura vocale.
Nello specifico, Dragon  integra una tecnologia di riconoscimento vocale sempre più sofisticata e precisa, che lo rende un prodotto affidabile, completo e performante. Dragon consente di aumentare la produttività grazie a una facile interazione vocale con il PC. Molteplici le situazioni in cui lo si può applicare: per esempio per consultare la posta, aggiornare Facebook, navigare sul Web e creare qualsiasi tipo di documento testuale.
nuance-dragon-in-veste-rinnovata-e-arriva-l-assist-1.jpgE la voce continua a giocare un ruolo fondamentale e di primo piano. Rappresenta il valore aggiunto, l’elemento chiave capace di coniugare tecnologia ed esigenze degli utenti. E la versatilità del prodotto è estrema:  la tecnologia vocale di Dragon facilita infatti l’utilizzo del computer sia per gli utenti professionali sempre più alla ricerca di maggiore produttività in ufficio e in mobilità sia per coloro meno avezzi con la tecnologia per i quali la battitura su tastiera può rappresentare un ostacolo. Non solo: è una tecnologia che si pone come supporto informatico per utenti con disabilità motorie o dislessia.
Tra i principali miglioramenti introdotti con la nuova versione vi è l’ottimizzazione del 15% livello di precisione rispetto al prodotto precedente, garantendo prestazioni più rapide. Un’altra caratteristica distintiva della nuova versione è la flessibilità: il nuovo motore di riconoscimento si adatta meglio a diverse esigenze operative, mettendo ogni utente nella condizione di personalizzare Dragon secondo le proprie specifiche necessità. A tutto ciò si aggiungono nuove funzioni per la gestione dei servizi webmail come  Gmail e Hotmail. I dispositivi smartphone possono venire utilizzati come microfono wireless: oltre ad iPhone l'applicazione Dragon Remote Microphone è ora disponibile anche per Android.
"Dragon 12 rappresenta un enorme passo avanti nella tecnologia del riconoscimento vocale: in termini di precisione, rapidità ed efficacia con oltre 100 miglioramenti rispetto alla precedente edizione.  Dragon offre all’utente PC un’esperienza unica nel suo genere, permettendo di scrivere documenti, inviare email, impostare appuntamenti e navigare in rete semplicemente dettando e impartendo comandi vocali " afferma Giulio Moriggi, Sales Manager di Nuance Communications Italia .
“Il riconoscimento vocale è più avanzato e i comandi sono più intuitivi
: inoltre vengono eliminate le esitazioni. Il motore di riconoscimento vocale riesce a distingure tra parole e sillabe, che possono sfuggire quando si sta, per esempio dettando, una e-mail o un documento nuovo e quindi non leggendo degli appunti predisposti. Rispetto alle edizioni precedenti, inoltre, se sfuggono delle esclamazioni o ci si sofferma a pensare la correzione al testo si può effettuare velocemente” continua Moriggi.
nuance-dragon-in-veste-rinnovata-e-arriva-l-assist-2.jpgLa nuova versione include un tutorial interattivo che consente, attraverso esercitazioni anche divertenti, di imparare rapidamente le modalitá per dettare, modificare e formattare. Inoltre, sfruttando la potenza dei processori multi-core dei PC di ultima generazione, il software di riconoscimento vocale trascrive ed esegue i comandi non appena vengono pronunciati.
Dragon si adatta allo stile di scrittura proprio di ogni persona e alle caratteristiche della voce di ciascun utentee offre prestazioni personalizzate grazie all’integrazione della tecnologia Smart Format Rules, che permette di applicare nuove regole di formattazione intelligenti, adattando le parole dettate alle specifiche esigenze.
La nuova versione, inoltre, si arricchisce di funzioni di controllo completo del testo e comandi per le operazioni eseguite più frequentemente in Internet Explorer 9, Mozilla Firefox 12 (o versioni superiori) e Google Chrome 16 (o versioni superiori).Non ultimo il fatto che Dragon 12 supporta l'app Dragon Remote Mic sia per iOS che Android.
Gli utenti possono utilizzare il proprio cellulare come microfono WiFi per dettare.
Le edizioni consumer di Dragon NaturallySpeaking 12 sono disponibili attraverso il canale dei rivenditori Retail (principali catene informatiche e negozi al dettaglio), dei rivenditori e-commerce e dei Cataloghi. Il costo di listino per Dragon Home è  99€ (IVA inclusa) e per Dragon Premium 179€ (iva inclusa).
Le edizioni professionali sono disponibili tramite rivenditori specializzati e Corporate. Informazioni commerciali per aziende e rivenditori Corporate sono disponibili sul sito.

Tag notizia:

Sommario:

Pagina successiva >>>

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota