Expo 2015 incassa le adesioni di Slovenia e Albania

Expo 2015 incassa le adesioni di Slovenia e Albania

Il presidente sloveno Danilo Turk e quello albanese Sali Berisha, in visita a Milano, hanno confermato la presenza dei rispettivi paesi a Expo 2015.

di: Redazione ImpresaCity del 20/01/2011 15:15

Technology
 
Expo 2015 ha incassato l'adesione di due paesi dell'Est europeo: la Slovenia e l'Albania.
Il presidente sloveno Danilo Turk, in visita a Milano negli scorsi giorni, ha voluto ribadire la sua disponibilità a collaborare con l'Italia per la buona riuscita dell'evento: "quello di Expo 2015 è un tema di centrale importanza -  ha commentato a margine di un incontro con il presidente della provincia di Milano Guido Podestà - la Slovenia parteciperà e darà il suo contributo".
Secondo Turk, la sicurezza alimentare è "una delle gradi sfide del mondo di oggi e del futuro. Personalmente ho partecipato alle conferenze della Fao e delle Nazioni Unite e sono molto lieto che se ne parli anche in questa occasione".
Il presidente ha poi ricordato che la Slovenia ha già firmato un accordo in merito a Expo.
Anche il premier albanese Sali Berisha, a sua volta in visita nel nostro paese, ha voluto ribadire la vicinanza tra Italia e Albania e confermare ufficialmente la presenza in occasione di Expo.
"Spero nel 2015 di poter rappresentare a Milano il mio Paese: ma questo dipende dalle elezioni" ha sottolineato in un intervento riportato dal Giornale.
Berisha ha partecipato al Forum economico tra Italia e Albania organizzato da Promos, nel corso del quale ha presentato agli investitori milanesi e lombardi le potenzialità del suo paese "sul fronte dell'energia, del turismo, dell'industria mineraria, delle manifatture" e definendo Milano "un preziosissimo partner per il futuro".
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota