Expo 2015 lancia una gara da 6 milioni di euro per la validazione dei progetti

Expo 2015 lancia una gara da 6 milioni di euro per la validazione dei progetti

Expo 2015 S.p.A. ha indetto un bando che riguarda la verifica e la validazione dei progetti per le opere di urbanizzazione e le infrastrutture, oltre ai manufatti architettonici necessari per la manifestazione. Valore economico: 6 milioni di euro.

di: Redazione ImpresaCity del 12/05/2011 10:15

Technology
 
Expo 2015 S.p.A. ha indetto un bando del valore di 6 milioni di euro per la validazione dei progetti. 
Il bando, con cui la progettazione e la realizzazione dell'Esposizione universale di Milano entra nel vivo, è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea e riguarda nello specifico la verifica e la validazione dei progetti preliminare, definitivo ed esecutivo, per le opere di urbanizzazione e le infrastrutture della cosiddetta piastra ed il verde, oltre ai manufatti architettonici necessari alla realizzazione del sito di Expo 2015 (le passerelle, l'anfiteatro, il Performance centre, il Palazzo Italia, le Serre, le aree Service, le tende, la Cascina Triulza).
La scadenza per il ricevimento delle offerte è il 31 maggio 2011, mentre la durata dell'appalto è di 41 mesi dalla data di aggiudicazione. 
La validazione è prevista per legge e permette alla stazione appaltante  di attestare la conformità del progetto prima della sua approvazione.
In questo modo Expo 2015 S.p.A. si assicura l'assistenza necessaria a garantire correttezza e trasparenza su tutti i progetti e i lavori per la costruzione del sito. 
Tutte le informazioni si trovano all'indirizzo www.expo2015.org.
Tag notizia:

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Opinioni e Commenti

...continua
 
 
 

Vota