Logo ImpresaCity.it

E' tempo di Citrix XenApp 5

Con la versione di XenApp 5, Citrix propone miglioramenti nelle prestazioni, nella user experience, e nel risparmio dei costi.

Autore: Redazione PMI

Da domani sarà disponibile Citrix XenApp 5  di Citrix, la nuova generazione della soluzione di virtualizzazione delle applicazioni dell'azienda, che offre miglioramenti a livello di prestazioni e di riduzione dei  costi operativi, di esperienza d'uso, e di riduzione dei  costi di gestione delle stesse applicazioni.
Utilizzato da solo o insieme a Citrix XenDesktop, XenApp 5 facilita la centralizzazione delle applicazioni nel data center, e consente di rilasciarle  come un servizio on-demand sia per i desktop virtuali sia per quelli  fisici per gli utilizzi online o offline.
Elemento chiave della famiglia di prodotti Citrix Delivery Center, Citrix XenApp, combinato con Citrix XenDesktop e Citrix XenServer, dà vita a una soluzione di virtualizzazione completa che combina server,  applicazioni e desktop.
In totale, XenApp 5 include oltre 50 miglioramenti che permettono di offrire una esperienza "better-than-installed"  sia per gli utenti sia per l'IT.   
Con la versione 5 Citrix  ha migliorato i tempi  di avvio delle applicazioni locali fino a 10 volte, abilitato l'IT a  prioritizzare gli utenti e le applicazioni per massimizzare le  prestazioni e, infine, ha migliorato la semplicità d'uso  per gli utenti. Ancora, XenApp 5 riduce i costi di preparazione delle  applicazioni e di gestione ordinaria del 25% e taglia i costi  per il supporto permettendo all'IT di rilevare attivamente e impedire  potenziali problemi nelle prestazioni anche prima che queste possano  verificarsi.
XenApp 5 gira sulla piattaforma Microsoft Windows Server, sfrutta i miglioramenti di Windows Server 2008, e supporta e Windows  Server 2003, consentendo ai clienti che usano Windows Server 2003 di  passare velocemente a Windows Server 2008 nei loro ambienti XenApp.  
I clienti con la Subscription Advantage possono aggiornare i propri sistemi senza ulteriori costi aggiuntivi.
Per aiutare utenti e partner a massimizzare l'utilizzo di XenApp5 sono disponibili nuovi corsi di e-Learning e con un istruttore, anche di prodotto. Un nuovo CCA (Citrix Certified Administrator), inoltre, è  stato sviluppato per supportare il prodotto.
I nuovi corsi e la nuova  certificazione saranno disponibili con il prodotto.
Pubblicato il: 11/09/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione