Idc, mercato dei chip in ripresa

Idc, mercato dei chip in ripresa

Secondo dati Idc, nel primo trimestre le consegne di chip per Pc sono cresciute del 39% e i prezzi medi del 4,1%.

di: Redazione ImpresaCity del 03/05/2010 09:00

 
Il mercato dei processori sta uscendo dalla crisi. Secondo i dati di un recente studio di Idc, nel primo trimestre le spedizioni di chip per computer sono cresciute del 39%.
La ripresa dell'economica globale sta tornando ad alimentare la domanda di beni tecnologici, favorendo le industrie del settore.
Nel primo trimestre si è evidenziata anche una generale crescita dei prezzi medi di tali prodotti tecnologici stimata al 4,1% rispetto ai tre mesi precedenti.
"I consumatori e le società prevederanno un 2010 più salutare e cercheranno più valore che non sia solo il prezzo basso dei loro Pc - ha spiegato in un comunicato Shane Rau, analista di Idc – "in termini di processori, significa più apertura alla possibilità di pagare per benefit come buone prestazioni e ridotto consumo di energia".
All'interno del settore, Amd si conferma con forza la prima azienda tra i produttori, con l'81% di share. Seguono, a grande distanza, Amd al 18,8%  e Via Technologies allo 0,2%.

Cosa ne pensi di questa notizia?

Attualità

...continua

Notizie dal Web

  • Comprendere gli attacchi Scada

    L’attacco portato dal virus Stuxnet contro l’Iran nel 2010 ha alzato la consapevolezza sulle vulnerabilità dei sistemi industriali. Qual è il potenziale impatto di questi attacchi?

  • Vecchio malware, nuovi trucchi

    C’è stata un’esplosione di malware nel corso degli ultimi due anni. Quanto è seria la minaccia e come dovrebbe essere contrastata?

  • Outsourcing e Innovazione

    Nell'era digitale, i modelli tradizionali di Outsourcing dell'IT non funzionano più efficacemente ed è giunto il momento di rivederli

  • Aruba, i vantaggi dell'SMS marketing

    SMS marketing come creare un rapporto di interazione e/o fidelizzazione con il proprio cliente

  • Il cloud chiama, i Nas rispondono

    Rispetto alla possibilità di affidarsi totalmente a provider su infrastrutture pubbliche, la soluzione privata presenta vantaggi da prendere in attenta considerazione.

...continua