Logo ImpresaCity.it

Le priorità sulla sicurezza sotto la lente di Forrester

Protezione dei dati e Mobile Security sono le principali questioni da affrontare nel 2008, secondo l'ultimo rapporto pubblicato dall'analista di merc ato Forrester Research.

Autore: Redazione PMI

Secondo una nuova ricerca dell'analista Forrester Research l'80% di un campione costituito da 2.000 security decision maker delle grandi aziende e PMI europee e americane ritiene che data security e mobile security siano questioni importanti o molto importanti da affrontare nel 2008.
Il  77% del campione considera la business continuity e il disaster recovery, come  importanti o molto importanti.
Dal report emergono anche i seguenti dati: le grandi aziende (7%) dedicano alla sicurezza meno del loro budget IT rispetto alle PMI (9%); le grandi aziende stanno spendendo molto in personale addetto alla sicurezza e meno nelle tecnologie di sicurezza rispetto alle PMI;  i tre problemi più grandi nell'affrontare i programmi di sicurezza IT sono la mancanza di budget e di abilità in-house e  il fatto che sia troppa carne al fuoco; il 64% dei programmi di sicurezza IT delle grandi aziende ha un livello di reporting al di fuori dell'IT.
"I risultati del sondaggio mostrano come le grandi aziende europee vedono le iniziative di IT governance, risck e compliance (GRC) come più impegnative per loro rispetto alle grandi aziende del Nord America", afferma Jonathan Penn, Vice President e Research Director di Forrester Research.
Pubblicato il: 04/03/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione