Logo ImpresaCity.it

Più forte la collaborazione tra NetApp e VMware

Insieme per sviluppare soluzioni per applicazioni avanzate nei settori della mobilità, del backup & recovery e del disaster recovery

Autore: Pmi

NetApp sviluppa soluzioni di storage e data management e VMware software per la gestione virtualizzata di sistemi e server, insieme ampliano la collaborazione già in atto (3.000 installazioni nel mondo) per la progettazione, il marketing, i servizi e il supporto ai clienti.
Si tratta di una forma che concerne la maggior parte delle attività che le due società hanno sviluppato negli ultimi anni. L'accordo poggia sulla convinzione sempre più forte che la virtualizzazione dei server può umentare in modo significativo se si utilizzano soluzioni di storage condiviso nel back end.
La relazione tra NetApp e VMware permette alle due società di lavorare insieme per sviluppare soluzioni per applicazioni avanzate nei settori della mobilità, del backup e recovery e del disaster recovery.
I progetti congiunti di NetApp e Vmware, inoltre, puntano a semplificare le procedure di disaster recovery, a integrare gli ambienti di test e di sviluppo, a ottimizzare l'utilizzo dello storage nel consolidamento della virtualizzazione dei desktop e a realizzare una soluzione di virtualizzazione server-to-storage strettamente integrata.
Le due società stanno predisponendo un accordo di servizi alle aziende clienti, per di rendere più rapido e semplice il processo gestionale di supporto post vendita, sul modello dei programmi che NetApp ha con i suoi Global Technology Partners. Sono oggetto di attenzione anche alcune regole per consentire a NetApp di offrire servizi professionali insieme al personale di VMware e con i suoi partner.
Pubblicato il: 22/10/2007

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione