Logo ImpresaCity.it

Da Iomega server Nas per aziende medio-piccole

Le soluzioni Iomega StorCenter Pro aumentano di capacità per rispondere alle crescenti richieste di storage di rete

Autore: Cecilia Lombadi

Iomega ha progettato nuovi dispositivi Nas rackmount e desktop per rispondere alle crescenti esigenze di gestione dei dati delle aziende di piccole e medie dimensioni.
Sono tre i nuovi modelli che vanno ad arricchire l'offerta Nas: Iomega StorCenter Pro Nas 200r Server da 640 GB, con doppio drive; Iomega StorCenter Pro Nas 200r Server da 1 TB e Iomega StorCenter Pro Nas 200r Server da 1TB con funzionalità di Print Serving. Si tratta di modelli studiati per adattarsi facilmente ai data center con il supporto per i principali file service di Microsoft.
Entrambi i dispositivi NAS 200r e 150d usano una connessione Gigabit Ethernet (10/100/1000 Mbps) e includono 4 drive SATA-II che possono essere configurati RAID 0 (con striping dei dati), RAID 1 (con funzione di mirroring) o RAID 5 (striping e parità).
I dispositivi NAS 200r e 150d offrono una reale funzionalità hot swap dei dischi, che sta a significare che uno dei quattro hard drive in modalità RAID 1 o RAID 5 può essere rimosso dall'unità Nas mentre questa è in funzione.
Per lo storage sicuro e il backup e il recovery senza problemi, i server Iomega StorCenter Pro 200r e 150d includono cinque licenze client del software Emc Retrospect Express.
Sia i nuovi Iomega StorCenter Pro Nas 200r da 1TB (Express edition) e IomegaStorCenter Pro NAS 200r da 640GB (Express edition) così come il loro compagno, il NAS 200r da 1TB (Workgroup edition), sono dispositivi NAS rackmount che utilizzano il sistema operativo Windows Storage Server 2003 R2 e offrono il supporto Microsoft Encrypting File System, Volume Shadow Copy Services e Active Directory Services.
Cecilia Lombardi
Pubblicato il: 14/10/2007

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni