Logo ImpresaCity.it

Sap rende embedded in S/4Hana la nuova logica di intelligence

La nuova release numero 1709 include capacità di insight e business intelligence in tempo reale su dati eterogenei

Autore: Redazione

digital-core.jpg
Il sistema d'impresa cambia pelle. Si sta compiendo una sorta di mutamento genetico nelle soluzioni di Enterprise Resource Planning. Il tutto grazie alla metabolizzazione di logica di intelligenza artificiale che diventa parte integrante dell'impianto strutturale applicativo che governa le funzioni aziendali primarie. Fenomeno che, al tempo stesso, si accompagna alla trasformazione sottostante la capacità eleaborativa con motori real time in grado di rendere sostenibile un business più veloce e reattivo

L'intelligenza artificiale può aiutare le aziende a trovare corrispondenze e significati nei dati, ma anche a velocizzare operazioni ripetitive e a scarso valore aggiunto. Sap porta avanti entrambi i percorsi con l'integrazione delle funzionalità predittive e di machine learning di Sap Leonardo all'interno di S/4Hana. La suite Erp poggiata sulla piattaforma in-memory Sap Hana, infatti, nella nuova release numero 1709 include capacità di insight e business intelligence in tempo reale su dati di vario tipo. Un'applicazione chiamata Cash Application, per esempio, studia i criteri di corrispondenza da dati storici aziendali per associare automaticamente le fatture con i pagamenti in entrata. Le app Sap Fiori, invece, permettono di gestire i contratti a consumo dei clienti facendo leva su una miglior visibilità (è possibile, per esempio, prevedere la scadenza del contratto o l’esaurimento dei prodotti in anticipo) e sull'integrazione di Sap Predictive Analytics (con cui si può stimare il consumo del contratto direttamente dall'applicazione e aggiornare il modello con nuovi dati).

In S/4Hana debuttano, poi, nuove funzionalità verticali per il settore dei prodotti minerari, per quello della trasformazione e per il retail. Sono stati introdotti anche alcuni miglioramenti a beneficio degli utenti “line of business”, per esempio responsabili dele finanze, della supply chain, del marketing, delle vendite, della progettazione e produzione. Con l'applicazione Financial Closing cockpit, per esempio, si può ottenere maggiore trasparenza, visibilità sui dati e automazione di alcune operazioni fiscali; l'applicazione Transportation Management è stata, invece, integrata meglio nel “core” dell'Erp, per far convergere meglio le attività di supply chain con i sistema di produzione e trasporto; la nuova verione dell'app per il marketing e le vendite consente di armonizzare fatture, prezzi, servizi e altri processi distinguendo fra aziende con It impostato sull'on-premise oppure sul private cloud; la nuova versione di Manufacturing, invece, copre progettazione, pianificazione, produzione e altri processi operativi.

Un'altra novità recente riguarda poi uno dei prodotti di Sap Hybris, la piattaforma di soluzioni per l'e-commerce, il marketing, le vendite, il servizio clienti e altro ancora. Si tratta di Travel Accelerator, applicazione che permette compagnie aeree di praticare promozioni e prezzi omogenei sui diversi canali di vendita e contatto con il cliente (Web, mobile, chioschi, banco vendite, a bordo dell’aereo, contact center e distribuzione). Nell'ultima versione di Sap Hybris Travel Accelerator sono stati introdotti vari miglioramenti, tesi fra le altre cose all'aumento dei tassi di conversione e alla proposta di offerte “a pacchetto” (per esempio con volo e sistemazione alberghiera associata) ma personalizzate sul cliente.
Pubblicato il: 21/09/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione