Logo ImpresaCity.it

Fisco: Unimpresa, incremento entrate più alto di crescita Pil

Il vicepresidente di Unimpresa, Claudio Pucci: "L’aumento delle entrate tributarie nell’ultimo anno si è attestato all’1,6%, mentre quello della sola Iva è arrivato addirittura al 4,4%".

Autore: Redazione Impresacity

“I dati non mentono mai e rivelano un fatto tanto semplice quanto inquietante: le tasse aumentano più della crescita economica. L’incremento delle entrate registrato oggi dal Tesoro è più alto rispetto alla salita del prodotto interno lordo nel 2017, quella acquisita è all’1,2% e quella stimata per fine anno è pari all’1,5%. L’aumento delle entrate tributarie, invece, nell’ultimo anno si è attestato all’1,6%, mentre quello della sola Iva è arrivato addirittura al 4,4%”. Lo dichiara il vicepresidente di Unimpresa, Claudio Pucci, commentando i dati diffusi oggi dal ministero dell’Economia e delle Finanze.
“E’ evidente che negli scorsi anni c’è stato un ricorso abusivo alla leva fiscale, il prelievo fiscale è stato ingiustificatamente inasprito e oggi i contribuenti, sia famiglie sia imprese, pagano il conto. E si tratta di un contro salato che erode risorse da destinare agli investimenti e alla creazione di posti di lavoro, per quanto riguarda le aziende, e ad alimentare i consumi, per quanto riguarda i cittadini” aggiunge Pucci.
Pubblicato il: 06/09/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione