Logo ImpresaCity.it

Si prepara la nuova generazione di mainframe Ibm

Nei prossimi giorni, dovrebbe essere lanciata la serie z14, con accento posto su sicurezza, prestazioni e intelligenza artificiale.

Autore: Redazione ImpresaCity

È atteso a giorni il lancio della nuova serie z14, che rinnoverà l'offerta di mainframe di casa Ibm. Secondo alcune fonti americane, un accento particolare sarà messo sul tema della sicurezza, grazie all'integrazione di capacità crittografiche hardware avanzate. Questa innovazione dovrebbe permettere la cifratura end-to-end dei dati elaborati e memorizzati dalle macchine, senza impatto sulle performance delle applicazioni.
Le nuove capacità consentiranno di proteggere, in particolare, i database e le applicazioni, seguendo i dati in tutto il ciclo di elaborazione.
Per Ibm, i nuovi mentre in non rappresenteranno solo i successori della serie z13, ma rappresenteranno l'occasione di introdurre una piattaforma ottimizzata per supportare attività legate all'intelligenza artificiale e al machine learning. Sì pensi, per esempio, all'offerta z/Os Mdss (Mainframe Data Service for Apache Spark), che funge da supporto a un insieme di servizi di sviluppo e di scheduling che girano sotto z/Linux.
Lungi dal ritenere obsoleta la presenza dei mainframe nel proprio portafoglio, Big Blue dovrebbe, anzi, ridurre in futuro il ciclo di sviluppo di questi sistemi per passare dagli attuali quattro anni circa di rinnovamento a due. In questo modo, la successiva generazione dovrebbe essere già disponibile nel 2019.
Anche se le vendite dei mainframe rappresentano indicativamente un volume d'affari annuo non superiore ai 3,5 miliardi di dollari, generano vendita importanti in termini di software e servizi. Non è un caso che, per esempio, l'offerta di machine learning and analytics basata su Spark possa essere implementata su processori specializzati zIip (System Z Integrated Information Processors), allo scopo di ridurre i costi della licenza mensile e spingere i clienti a far girare le nuove applicazioni su queste macchine.
Pubblicato il: 14/07/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Quale futuro per le applicazioni d’impresa?

speciali

F-Secure: Download PDF