Logo ImpresaCity.it

Nel mercato mobile va forte solo la fascia alta

Idc stima che nel 2017 occorrerà attendersi un rialzo del 3% nella vendita di smartphone.

Autore: Redazione ImpresaCity

Terminata la fase della corsa all’oro, per il mercato mondiale degli smartphone è arrivato il tempo del rallentamento, culminato nel 2016 con una crescita solo del 2,5%. Idc ritiene che la spirale al ribasso dovrebbe arrestarsi, ma certamente le vendite non torneranno ai fasti del passato.
L’analista stima che il volume d’affari dovrebbe progredire del 3% nel 2017, per arrivare a 1,52 miliardi di unità, per salire al 4,5% l’anno prossimo. Si osserva come ancora meno della metà della popolazione nel mondo possegga uno smartphone, quindi resti un potenziale di mercato molto elevato. Inoltre, sviluppi come la realtà virtuale e i videogiochi di nuova generazione fanno pensare che la sostituzione degli attuali modelli proseguirà in futuro.
A segnare un ritrovato, seppur cauto ottimismo, c’è anche la ripresa economica globale, soprattutto nei paesi emergenti, oltre che l’attesa per il prossimo iPhone 8 a schermo Oled, previsto per settembre.
Gli sviluppi indicati fanno pensare tuttavia che il grosso della ripresa possa derivare soprattutto dalla fascia alta degli smartphone, dove Samsung si è già fatta notare con il lancio dei Galaxy S8 e S8+ in aprile (oltre un milione di unità vendute in poco più di un mese). Idc concorda nell’indicare in quest’area il terreno di battaglia prediletto per i principali contendenti, con particolare attenzione alle modalità di visualizzazione. Samsung e Lg hanno già optato per lo schermo a 18:9 senza bordo e Apple potrebbe fare altrettanto. Per non parlare di quanto si prepara sul fronte dei dispositivi flessibili o curvilinei.
Pubblicato il: 05/06/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni