Logo ImpresaCity.it

Daimler e Deutsche Bank vogliono creare un login universale

Parte dalla Germania un progetto tecnologico adatto alle esigenze del nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati.

Autore: Redazione ImpresaCity

Numerosi grandi gruppi tedeschi attivi nei settori dell'automotive, del finance e dei media stanno iniziando a lavorare su un progetto di login universale. Axel Springer, Daimler, Deutsche Bank, il think-tank Core e l’editore Here hanno l'intenzione di fondare una joint venture per la progettazione di una piattaforma cross-settoriale per le registrazioni online, basata su una “chiave master” che possa fungere da sistema di identificazione unica.
I partner del progetto intendono far leva sull'aspetto pratico, ma anche sui vantaggi in materia di sicurezza di protezione dei dati. La soluzione si andrà a porre come alternativa europea ai sistemi di identificazione unica proposti dai giganti del Web, come Facebook Connect o i sistemi basati sul protocollo Oauth (come Google).
La tecnologia di chiave master dovrebbe rispondere a tutte le esigenze del nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati (Gdpr), ma anche alle norme specificate dal regolamento eIDas (electronic identification and trust services) dell’Ue. Questa chiave universale potrà essere utilizzata anche su portali governativi di cyber administration, così come con servizi di pagamento e finanziari in genere.
Pubblicato il: 10/05/2017

Tag: Cloud

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Stampanti e gestione documentale

speciali

Quale futuro per le applicazioni d’impresa?