Logo ImpresaCity.it

Le estensioni di JD Edwards si fanno in Paas e Saas

L'offerta di piattaforma e di software as a service completano ed estendono le funzionalità di JD Edwards EnterpriseOne. Lo storico Erp diventa aperto a una formula ibrida - on-premise e off-premise – aiutando le aziende nel percorso di trasformazione digitale

Autore: Redazione

cloud-oracle-3.jpg
Oracle Jd Edwards, lo storico software gestionale Erp , ben conosciuto alle aziende di tutto il mondo, è ora proiettato verso il cloud. Le ultime evoluzioni di JD Edwards EnterpriseOne, racchiuse nella versione 9.2 (già adottata da circa un quarto dei clienti e, secondo le attese, destinata a superare il 60% di penetrazione entro i prossimi 12-24 mesi) insieme alla strategia di integrazione as a service portata avanti con decisione da Oracle, permettono a partner e clienti di intraprendere un percorso di evoluzione senza precedenti.

Tutti e tre i livelli dell'offerta dell'azienda di Redwood Shore – infrastrutturale, di piattaforma e di software a servizio – possono completare, estendere e ottimizzare le funzionalità di JD Edwards, contribuendo, così, alla trasformazione digitale delle imprese. Oltre alla possibilità di migrare l'intero Erp o alcune sue parti sull'infrastruttura IaaS [qui inserirei un link al precedente articolo], un'occasione da cogliere è la combinazione del gestionale con i servizi PaaS e SaaS erogati dalla nuvola di Oracle.

Clicca qui se vuoi accedere al sito dedicato a Oracle Jd Edwards

L'offerta Platform-as-a-Service è indirizzata sia alle implementazioni on-premise di JD Edwards, sia a quelle affidate all'infrastruttura IaaS di Oracle. Include servizi che spaziano dalla gestione delle applicazioni a quella dei dati, a quella delle operation, e ancora servizi di integrazione, di supporto mobile, di visual analytics. Si può decidere di sottoscrivere una o più di queste opzioni e sfruttarle, per esempio, per implementare una nuova piattaforma mobile, per estendere la raccolta dei dati agli oggetti dell'Internet of Things oppure per integrare le applicazioni di JD Edwards con altre (incluse quelle SaaS di Oracle). Ancor più importante è la possibilità di utilizzare come database dell'Erp il Database Cloud Service di Oracle, e come WebLogic Server il Java Cloud Service.

I servizi SaaS, invece, affiancandosi a JD EnterpriseOne possono soddisfare specifiche necessità di business. Con il Software-as-a-Service, per esempio, si può dotare il personale delle risorse umane con nuovi strumenti di recruiting e gestione dei talenti (con Talent Management Cloud e Hcm Cloud), oppure ottimizzare la logistica e la supply chain (con Transportation Management Cloud), gestire spedizioni e rapporti commerciali anche con l'estero (con Global Trade Management Cloud), velocizzare il procurement con maggiore automazione e collaborazione social (con Procurement Cloud), accelerare la realizzazione di progetti con strumenti per la pianificazione e la collaborazione (con Project Portfolio Management Cloud), gestire il ciclo di vita dei prodotti (con Product Lifecycle Management Cloud) o, ancora, migliorare la customer experience e il rapporto con i clienti(con CX Cloud).

Presentata lo scorso febbraio, la release 9.2 di JD Edwards EnterpriseOne ha introdotto più di 160 modifiche e potenziamenti, fra cui novità in termini di user experience, personalizzazioni in base al ruolo dell'utente, strumenti di provisioning “in un click” e migliori capacità di ricerca. Combinando tutto questo con i servizi SaaS e PaaS di Oracle si possono cogliere i vantaggi del cloud: una tecnologia che garantisce flessibilità, elimina il problema dell'obsolescenza dell'hardware, abbassa i costi, crea efficienza e ottimizzazioni in azienda. Un passo notevole, ma facile da compiere, verso la Digital Transformation.

Se sei interessato a conoscere il nuovo mondo cloud Oracle JDE partecipa all'evento "La potenza e la flessibilità del Cloud Oracle al servizio dell'ERP Oracle Jd Edwards" del prossimo 12 maggio

cloud-oracle-3.jpg
Pubblicato il: 05/05/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni