Logo ImpresaCity.it

Dell acquisisce ManyWho per rafforzare Boomi

L'offerta PaaS del big americano viene potenziata dall'integrazione di una piattaforma cloud unificata per semplificare l'automazione dei workflow.

Autore: Redazione ImpresaCity

Con l'obiettivo di estendere le capacità di integrazione delle applicazioni dei dati, Dell ha deciso di rafforzare l'offerta PaaS della propria filiale Boomi con l'acquisizione della piattaforma di sviluppo ManyWho. Essa permette agli sviluppatori di creare applicazioni di workflow che automatizzano i processi di business e connettono dipendenti, clienti e sistemi centrali. Fondata nel 2013, l'azienda ha sede a San Francisco.
Secondo quanto comunicato, l'operazione è stata portata a termine per potersi assicurare le capacità low-code di ManyWho e integrarla in una piattaforma che ora consente alle imprese di connettersi, gestire i cambiamenti nei dati e assicurarne la qualità.
Dell Boomi assorbirà tutto il personale di ManyWho, assicurando la continuità degli investimenti nell'ingegneria, la distribuzione, il marketing, i servizi professionali, il supporto e la forza commerciale necessari per far crescere l'impresa.
Boomi fornisce un accesso istantaneo a servizi senza installazione, con aggiornamenti software automatici e modellazione dei dati basata sul crowdsourcing, per accelerare il ritorno dell'investimento. L'acquisizione consentirà di rafforzare le capacità di automazione dei workflow nel cloud.
Pubblicato il: 17/03/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Stampanti e gestione documentale

speciali

Quale futuro per le applicazioni d’impresa?