Logo ImpresaCity.it

L'accesso sicuro di Akamai

Protezione del percorso dati e delle identità, sicurezza delle applicazioni, visibilità e controllo della gestione in un unico servizio basato sul cloud

Autore: Redazione

Enterprise Application Access è la nuova soluzione Akamai per garantire accesso remoto sicuro da mobile e cloud alle applicazioni ospitate negli ambienti ibridi o nei data center aziendali. La soluzione mette a disposizione un’alternativa alle tradizionali tecnologie di accesso di terze parti e da remoto, ad esempio virtual private network, desktop remoto e proxy.

Grazie alla modalità di accesso implementata da Akamai le applicazioni non sono esposte né in Internet né pubblicamente. L’architettura cloud di tipo “dial-out” consente la chiusura di tutte le porte firewall in entrata, permettendo agli utenti autenticati di accedere solo a specifici applicativi autorizzate.

third-party-and-remote-enterprise-application-access-needs-to-evolve-fig3-thumb-700xauto-5557.png
La piattaforma integra protezione del percorso dati, accesso alle identità, sicurezza delle applicazioni, nonché visibilità e controllo della gestione in un unico servizio basato sul cloud. Il servizio è progettato per essere distribuito in pochi minuti in qualsiasi ambiente di rete tramite un portale unificato, con un singolo punto di controllo.

La novità di Akamai può essere utilizzata con applicazioni aziendali interne, incluse quelle accessibili a fornitori e dipendenti da remoto tramite browser Web e/o smartphone, nonché attraverso sessioni desktop remote o sessioni terminali nei server. Inoltre, l’utilizzo di tecniche di accelerazione impiegate in modo nativo, incluse l’ottimizzazione Tcp e la compressione dei dati, può migliorare l’esperienza utente.

Con la piattaforma è possibile offrire funzionalità complete di gestione e autenticazione, con controlli granulari degli accessi. Per assicurarsi che gli utenti giusti abbiano accesso solo alle proprie applicazione, il servizio è dotato di integrazione di directory aziendali ad ampio spettro, autenticazione multi-fattore single sign-on continuo.

Inoltre, i criteri di controllo possono essere creati e applicati in base all’identità dell’utente, all’appartenenza al gruppo, al metodo di accesso, alla località e a diversi altri elementi. Tutte le attività di accesso da e verso le applicazioni protette dalla novità di Akamai sono registrate, archiviate e disponibili tramite il portale di gestione delle soluzioni o tramite un’Api sicura.

Enterprise Application Access consente anche lo streaming dei dati in strumenti Siem (security information and event management) scelti dal cliente. Infine, la soluzione offre una singola interfaccia di gestione per le applicazioni distribuite in più posizioni: secondo dati forniti dal vendor, le aziende possono così abilitare l’accesso sicuro agli applicativi in cloud pubblici o privati in trenta minuti. Enterprise Application Access è un servizio autonomo, distribuibile in modo indipendente da altre soluzioni ed è parte integrante della Akamai Intelligent Platform.
Pubblicato il: 30/01/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Stampanti e gestione documentale

speciali

Quale futuro per le applicazioni d’impresa?