Logo ImpresaCity.it

Zebra SmartSense, per un retail più smart

Un’offerta di Enterprise Asset Intelligence (EAI) che permette una visibilità più accurata e di dettaglio delle operazioni di retail

Autore: Redazione

Zebra Technologies ha annunciato SmartSense for Retail, un’offerta di Enterprise Asset Intelligence (EAI) che permette una visibilità più accurata e di dettaglio delle operazioni di retail, dando maggiori informazioni più granulari che permettono ai retailer di prendere decisioni più rapide ed efficaci.

La soluzione innovativa combina la tecnologia UHF RFID, la localizzazione video e un nuovo sistema di micro-localizzazione, per identificare e tracciare in tempo reale il tragitto e la posizione delle merci, del personale e dei consumatori all’interno del punto vendita. Un potente e innovativo sistema di analisi riceve i dati dai dispositivi e fornisce informazioni operative e di intelligence per raggiungere livelli ottimali di stoccaggio, rilevare e identificare merci e asset fuori posto, intercettare eventuali furti e migliorare la promozione del punto vendita e le attività di product placement.

Nello specifico SmartSense for Retail permette di monitorare con una visione di insieme l’intero store, ricevere e gestire informazioni costantemente aggiornate sulla localizzazione degli oggetti inventariati, dello staff e dei clienti che hanno effettuato l’accesso alla rete del punto vendita o che appartengono ad un programma di loyalty.

“Nel mondo di oggi caratterizzato dalle vendite omnichannel, avere i prodotti a disposizione è vitale, ha affermato Bob Sanders, Senior Vice President e General Manager per le soluzioni di acquisizione dati di Zebra. Molti retailer stanno affrontando problemi di visibilità con un’accuratezza dell’inventario completo che si attesta intorno al 60%. Questo semplicemente non è adeguato per offrire al consumatore un’esperienza veramente soddisfacente. I retailer di successo hanno bisogno di poter usufruire di ogni risorsa dello store e della catena di approvvigionamento per poter offrire immediatamente al cliente ciò che vuole o di cui ha bisogno. Con Smart Sense for Retail, gli store fisici possono raggiungere una visibilità veramente visionaria sui loro asset – aiutandoli a localizzare immediatamente i prodotti e rispondere alle richieste dei clienti, riducendo le opportunità di vendita mancate.”
Pubblicato il: 11/01/2017

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione