Logo ImpresaCity.it

Un rendimento al 99% per il Galaxy Vx di Schneider Electric

La nuova gamma di gruppi di continuità trifase è indirizzata a grandi strutture, data center e applicazioni critiche delle imprese.

Autore: Redazione ImpresaCity

Schneider Electric commercializzerà, a partire da marzo 2017, una gamma di gruppi di continuità battezzati Galaxy Vx. I primi modelli disponibili saranno in versione da 1250kW e 1500kW, mentre a giugno arriverà anche la versione 750-1000kW.
I sistemi integrano 3 modalità di funzionamento, fra le quali l'innovativa EcoVersion, che offre un rendimento del 99%, per ridurre i costi energetici delle installazioni. La novità di Schneider Electric è la sola oggi sul mercato a aderire al livello più alto dello standard Iec 62040-3 classe 1 e proporre allo stesso tempo un simile livello di efficacia.
Grazie a questa caratteristica e alla capacità di funzionare in modo permanente a 40 gradi centigradi, il costruttore ritiene che il Galaxy Vx possa far risparmiare fino a 400.000 euro in 10 anni sulla bolletta energetica. Con un’efficacia che permette di ridurre come minimo del 3% il consumo elettrico, si può arrivare a risparmiare poco meno di 400.000 kWh per un gruppo di continuità da 1.500 Kw e a questo si possono aggiungere i risparmi legati alla climatizzazione.
Un'altra caratteristica specifica è rappresentata dalla tecnologia brevettata 4-Level Inverter, che riduce lo stress delle componenti elettroniche Igbt.Con differenti soluzioni infrastrutturali, di alimentazione o raffreddamento, Schneider Electric si è posta l'obiettivo di supportare le imprese nella transizione verso data center Hyperscale. Il Galaxy Vx è stato studiato su questo principio e propone una struttura modulare, che permette maggiore scalabilità, potendo aggiungere moduli da 250 kW, integrabili anche dopo l'installazione iniziale, per aumentare la potenza o la ridondanza.
Pubblicato il: 06/12/2016

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni