Logo ImpresaCity.it

A metà 2015 le imprese milanesi vedono rosa (per la prima volta)

Produzione industriale +0,9% e fatturato +4,5% in un anno, bene l’estero. Si torna ad assumere, previsioni positive.

Autore: Redazione ImpresaCity

Milano, il secondo trimestre 2015 registra un segno positivo per la produzione industriale sia con riferimento alla dinamica trimestrale (+0,2%) che nei confronti dello scorso anno (+0,9%).
Cresce anche il fatturato industriale totale (+0,9% in tre mesi, +4,50% in un anno) grazie alla performance del canale estero (+0,7% gli ordini e +1,9% il fatturato su base trimestrale, rispettivamente +5,6% e +7,7% su base annua).
Migliora il mercato interno, +0,4% e +0,2% rispettivamente fatturato e ordini la dinamica trimestrale e +2,8% e +2,1% rispetto al secondo trimestre dello scorso anno.
I dati emergono in occasione della presentazione di Unioncamere Lombardia relativa alla congiuntura dell’industria nel secondo trimestre 2015 dal rapporto “Tendenze dell’economia locale” del servizio studi della Camera di commercio di Milano.
Relativamente al saldo occupazionale, si rileva per il secondo trimestre consecutivo un miglioramento rispetto al precedente trimestre (+0,4%), la differenza tra entrate e uscite di addetti nel trimestre evidenzia, infatti, una prevalenza delle assunzioni (1,9%) rispetto alle dimissioni (1,5%).
Sono positive, con una ripresa dal lato dell’occupazione e della domanda interna mentre sono stabili le previsioni circa l’evoluzione della produzione e della domanda estera.
Pubblicato il: 05/08/2015

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni