Logo ImpresaCity.it

Come misurare l'interesse per cloud, big data e IoT

Da un'analisi effettuata con Google scopriamo l'interesse che si è evidenziato nel tempo nei confronti di ciascuna tecnologia

Autore: Piemme

Cloud Computing, Big Data, Internet of Things, le tre tendenze che stanno influenzando il mondo dell'Information & Communication Technology, o meglio dell'Internet Digital Economy per usare un'espressione più aggiornata, costituiscono i fondamenti del nuovo mercato.
Da un'analisi effettuata con Google, in base alla ricerca effettuata su questi termini, si evidenzia l'interesse che si è evidenziato nel tempo nei confronti di ciascuna tecnologia.
I risultati, espressi nel grafico, misurano il volume espresso da ciascuna dimensione dal 2004 a oggi, e sono in qualche modo rivelatori della realtà di mercato e della dinamica di evoluzione che si è andata comfigurando negli anni.

In particolare appare chiara l'affermazione del Cloud Computing, un mercato che nel 2007 era ancora in una fase del tutto embrionale e che oggi è diventato un elemento su cu si stanno confrontando più o meno tutte le organizzazioni. Ma cresce l'interesse verso il Big Data e l'IoT. Quest'ultima in particolare si sta caratterizzando per essere un fenomeno con ampi margini di crescita, una dinamica che può essere colta guardando al secondo grafico, dove si mettono in relazione i valori delle ricerche associate alle due terminologie da cui si evidenzia come l'IoT tenda ormai a superare in popolarità il Big Data.




Pubblicato il: 11/05/2015

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione