Logo ImpresaCity.it

HP utilizza il Big Data per un'efficiente gestione delle App

Come accelerare l’esecuzione di ogni fase del ciclo di vita delle app mobile, dalla creazione, al rilascio e gestione pre e post-produzione

Autore: Redazione

HP introduce nuovo software  per consentire alle organizzazioni di accelerare l’esecuzione di ogni fase del ciclo di vita delle app mobile, dalla creazione e pre-produzione al rilascio e gestione post-produzione. L'obiettivo è dare la possibilità ai clienti di mettere a punto un processo intuitivo, collaborativo e fluido per la gestione delle app.
La nuova offerta sfrutta la piattaforma Big Data HP Haven per consentire alle aziende di controllare l'integrità delle loro app mobile e misurare l'esperienza utente generale. HP App Pulse Mobile monitora e analizza costantemente le prestazioni, la stabilità e l'utilizzo di risorse sulle app mobile. Lo strumento fornisce un indice "FunDex" che offre una visione dei problemi che incidono negativamente sull'esperienza utente nonché suggerimenti per trovare e correggere la causa di ciascun problema.
Per quanto rifguarda il lifecycle management  è stata rilasciata una nuova versione del software Agile project management per assistere i team  nell'adozione di practice Agile per fornire più rapidamente applicazioni mobile.
L'automazione della fase di test prevede la disponibilità della nuova versione HP mobile center che supporta applicazioni native iOS, Android e ibride, inclusi i comuni framework JavaScript quali JQM, Angular e Sencha 

Pubblicato il: 31/03/2015

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni