Logo ImpresaCity.it

F-Secure abbandona il cloud storage

Il vendor finlandese torna a concentrarsi sul core business della sicurezza e rivende l’attività Younited, lanciata poco più di un anno fa.

Autore: Redazione ImpresaCity

È passato poco più di un anno dal lancio ufficiale e Younited non è già più un business per F-Secure. Il vendor finlandese, infatti, intende tornare a concentrarsi sulla sicurezza e ha pertanto rivenduto l’attività di storage e condivisione in cloud a Synchronoss, realtà specializzata nei servizi di comunicazione per gli operatori. Il valore della transazione è di 60 milioni di dollari e la chiusura è prevista già entro la fine di febbraio.
Lanciato alla fine del 2013, il servizio di cloud storage Younited voleva rappresentare un’alternativa a OneDrive di Microsoft o Dropbox, puntando su un’interfaccia gradevole e un alto livello di sicurezza. Ora, però, F-Secure ritiene di dover focalizzare la propria attenzione sul core business della sicurezza, in una fase storica dove la moltiplicazione dei cyberattacchi si somma allo sviluppo degli oggetti connessi.
Quanto creato e sviluppato in questo anno abbondante viene comunque giudicato un successo e la coppia F-Secure-Synchronoss lavorerà congiuntamente per offrire servizi cloud e di sicurezza per gli operatori di Tlc fissi e mobili.
Pubblicato il: 05/02/2015

Tag: Cloud

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione