Logo ImpresaCity.it

La Business Suite di Sap evolve verso S/4Hana

La prossima generazione del pacchetto applicativo enterprise spingerà sull’integrazione in-memory, l’accessibiità via cloud e la mobility, con interfaccia rivisitata con Fiori.

Autore: Redazione ImpresaCity

S sta per semplice e 4 per quarta generazione. Così la suite applicativa di Sap si appresta a evolvere verso S/4Hana, a testimonianza dell’ormai totale integrazione con il database in-memory al centro di tutte le proposte e aggiornamenti del vendor tedesco.
Il passaggio storico rappresenta il compimento di un processo strategico partito con la presentazione di Hana e che oggi si fonda sull’interazione con le piattaforme cloud, i terminali mobili e, più recentemente, l’Internet delle Cose. Il tutto si completa con le acquisizioni di reti di business, come quella di Ariba (e-commerce B2B per 1,7 milioni di aziende) e Concur, specialista di gestione di viaggi d’affari e spese professionali.
Se il 3 febbraio dovrebbe essere il giorno della presentazione ufficiale, già oggi possiamo sapere che il concetto centrale della nuova Business Suite sarà quello della semplicità, sulla scorta di quanto Sap ha già testato con Simple Finance. Dunque, la user experience pare essere l’aspetto maggiormente curato e lo dimostra anche la revisione totale dell’interfaccia, portata avanti con l’utilizzo di Fiori, che si indirizza soprattutto all’uso su terminali mobili.
Appare chiaro che Sap non si sta più rivolgendo alla sola It o alle figure amministrative come interlocutori primari, ma pensa a un prodotto fruibile direttamente e facilmente da quadri e dirigenti, facile nella comprensione e interazione, disponibile su qualunque dispositivo e in modalità on premise e cloud senza distinzioni.
In base anche a diversi tweet comparsi in relazione all’hashtag #S4HANA, sappiamo che la suite utilizzerà un modello dati semplificato e sfrutterà le capacità in-memory, con una dimensione dei dati otto volte inferiore.
Pubblicato il: 23/01/2015

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione