Logo ImpresaCity.it
Iscrizione Webinar

Fujitsu inventa lo storage infinito

Il nuovo sistema Eternus Cd10000 viene presentato con capacità illimitate e progettato per evolvere allo stesso ritmo dei dati che ospita.

Autore: Redazione ImpresaCity

Sembra destinato a far rumore l’ultimo annuncio di Fujitsu nel mondo storage. Il sistema Eternus Cd10000, infatti, viene presentato con capacità illimitate, quindi pronto a rispondere alle difficoltà delle imprese legate alla crescita esponenziale dei dati.
Il prodotto è stato progettato dalla casa giapponese per evolvere e durare allo stesso ritmo dei dati che ospita. Il segreto sta nella logica infrastrutturale, che consente di scambiare o integrare nodi storage individuali senza interruzione del servizio. I nodi più recenti, tra l’altro, possono coesistere con altri più vecchi.
C’è un limite, in realtà, poiché l’Eternus Cd10000 può gestire fino a 56 Pb di dati in linea, aggregando fino a 224 nodi. L’anno prossimo, tuttavia, Fujitsu ha già in piano di proporre aggiornamenti in grado di assicurare una scalabilità ancora superiore.
Il sistema all-in-one si basa sul software di storage open source Inktank Ceph Enterprise di Red Hat. Il vendor giapponese propone funzioni supplementari di amministrazione per poter gestire l’insieme del sistema da un'unica console.
L’Eternus Cd10000 è disponibile in modalità diretta presso Fujitsu o attraverso i partner Select Circle.
Pubblicato il: 31/10/2014

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione