Logo ImpresaCity.it

Aastra diventerà Mitel a metà anno

L’acquisizione annunciata qualche tempo fa è stata finalizzata e porterà all’unificazione dei brand, mentre distinti resteranno prodotti e canali di vendita.

Autore: Redazione Impresa City

Mitel Networks ha completato la fusione con Aastra Tehnologies, dando vita a un fornitore unico di sistemi di telefonia enterprise, con un volume d’affari complessivo di 1,1 miliardi di dollari. I due brand rimarranno entrambi sul mercato per un periodo di transizione, ma a metà del 2014 tutte le offerta avranno marchio Mitel. Le gamme di server di telefonia di Aastra, di cui fanno parte i sistemi 400 e 800, continueranno comunque a essere commercializzate.
Mitel prevede di realizzare risparmi per circa 50 milioni di dollari entro i prossimi due anni e mezzo, grazie all’ottimizzazione della supply chain, al consolidamento delle installazioni e ad altre economie di scala. Aastra ha una struttura meglio consolidata in Italia, dove ha operato sin qui con uffici a Milano, Roma e Napoli.
Pubblicato il: 04/02/2014

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni