Logo ImpresaCity.it

Expo 2015: il sistema camerale lombardo al Padiglione Italia

L’obiettivo è presentare al mondo le eccellenze produttive lombarde collegate al tema Expo, raccontando un modello imprenditoriale unico e valorizzando il legame tra impresa e territorio come leva di sviluppo.

Autore: Redazione ImpresaCity

Durante l'Esposizione Universale del 2015 le Camere di Commercio lombarde saranno protagoniste di un fitto calendario di appuntamenti ed eventi organizzati all'interno degli spazi espositivi di Padiglione Italia.
L’accordo è stato sottoscritto da Diana Bracco, Commissario Generale di Sezione del Padiglione Italia di Expo 2015, Cesare Vaciago, Direttore Generale del Padiglione Italia e Francesco Bettoni, presidente di Unioncamere Lombardia. La convenzione prevede l’utilizzo per tutti i 184 giorni dell’Expo di un ufficio di rappresentanza, oltre alla gestione di spazi espositivi a rotazione per tre settimane e di una giornata di “protagonismo esclusivo”.
“Expo 2015 porta con se una grande e vera opportunità di crescita dell’intero Sistema lombardo - afferma Francesco Bettoni - un’occasione pressoché unica per l’economia regionale di compiere un salto di qualità nello scenario della competitività internazionale, diffondendo nel mondo, e in particolare tra gli investitori e rappresentanti delle istituzioni, un’immagine della Lombardia coerente con la realtà del suo straordinario sistema economico ed imprenditoriale”.
“Expo 2015 è un’opportunità straordinaria che i territori devono cogliere al volo - afferma Diana Bracco, Presidente Expo 2015 spa e Commissario per il Padiglione Italia - La riuscita di questo appuntamento è legata proprio alla nostra capacità di fare squadra. La convenzione che abbiamo firmato con il Sistema camerale lombardo è una tappa importantissima del coinvolgimento dell’Italia intera nel grande progetto Expo”.
Pubblicato il: 03/02/2014

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione