Logo ImpresaCity.it

Il tablet sottrae mercato ai pc portatili

Secondo Credit Suisse la debolezza del PC, soprattutto della componente mobile, è intimamente legata all’affermazione del tablet

Autore: Redazione

Il mercato del PC chiude il 2013 con un calo del 10% (dati Gartner). Nell’ultimo trimestre dell’anno rispetto all’analogo quarter 2013 il calo è stato del 6,9% e del 3,6% rispetto al precedente. Contrariamente da quanto ipotizzato da Gartner per il 2014, che prevede un volume di vendite sostanzialmente allineato ai volumi del 2013, Credit Suisse è convinta che il mercato sia destinato a un ulteriore contrazione, del 5% circa, e che questa tendenza al ribasso continuerà anche nel 2015. In termini di volumi d’affari significa che la spesa PC sarà interessata da una riduzione di circa l’8%. Credit Suisse avanza ipotesi anche in merito al mercato tablet, crescita prevista nel 2014 per il mercato top tier +26% e + 14% nel 2015. Più accentuata la crescita globale del mass market del tablet: +34 %. La debolezza del PC, soprattutto della componente mobile PC, è intimamente legata, afferma Credit Suisse, all’affermazione del tablet.
Pubblicato il: 14/01/2014

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni