Logo ImpresaCity.it

Windows Blue arriva entro fine anno

Il successore di Windows 8 sarà disponibile per diverse tipologie di terminali e formati di visualizzazione.

Autore: Redazione Impresa City

Per ora conosciuto come Windows Blue, il nuovo sistema operativo di Microsoft che succederà a Windows 8, sarà disponibile entro la fine di quest’anno e supporterà un’ampia varietà di dispositivi e formati di visualizzazione. Come per i precedenti Os, ci saranno versioni per il mercato consumer e per quello professionale.
Ufficialmente, non sono stati ancora rilasciati dettagli sul nuovo ambiente, anche se indiscrezioni circolano già da tempo sul Web. Sul blog dedicato a Windows del vendor, comunque, è stato precisato che la major release seguirà le indicazioni date dagli utenti che hanno provato Windows 8 e Rt. Recentemente, Microsoft ha raggiunto la soglia dei 100 milioni di licenze vendute per l’ultimo Os, a sei mesi dalla disponibilità generale. La cifra include la licenze per tablet, pc e aggiornamenti.
Windows Blue si dovrà confrontare con un mercato pc in contrazione (oltre l'8% nel primo trimestre, secondo Idc), ma la disponibilità per tablet, convertibili e altri formati dovrebbe garantire continuità negli aggiornamenti. Resta da vedere come il pubblico, ma soprattutto le aziende, recepiranno una novità che arriva molto a ridosso della precedente versione.
Pubblicato il: 08/05/2013

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni