Logo ImpresaCity.it

Percorsi dell'innovazione. Dall'idea al business.

Smau porta anche a Padova l'iniziativa "Percorsi dell'innovazione. Dall'idea al business", la vetrina dei progetti e prototipi più innovativi sviluppati nella Regione Veneto; i visitatori professionali potranno incontrare, in uno spazio espositivo dedicato, le realtà locali più giovani e intraprendenti del Nord Est in materia di innovazione.

Autore: Redazione ImpresaCity

Dopo il successo dell'edizione milanese, Smau porta anche a Padova l'iniziativa "Percorsi dell'innovazione. Dall'idea al business", la vetrina dei progetti e prototipi più innovativi sviluppati nella Regione Veneto.
Protagonisti dell'area: start up e spin off, centri di ricerca e università, parchi scientifici e distretti tecnologici locali e tutte le realtà che contribuiscono a dare valore all'ecosistema dell'Innovazione attive nei diversi settori, dall'ICT alla robotica, dalle nanotecnologie all'aerospazio, dalle biotecnologie al software design, e costituite da giovani ricercatori/imprenditori pronti a sfidare ogni rischio mettendo in campo tutte le loro risorse, il loro tempo, la loro convinzione e l'entusiasmo.
A Smau Business Padova, le giovanissime realtà venete potranno incontrarsi tra loro, siglare accordi, individuare nuove strade per collaborare e creare servizi e prodotti sempre più innovativi ma anche di conoscere potenziali partner industriali e finanziari per favorire lo sviluppo della propria struttura e l'ingresso sul mercato nazionale e internazionale.
Il mondo delle imprese e per coloro che operano nel capitale di rischio, venture capital, business angel, seed capital, Percorsi dell'Innovazione è l'occasione per scoprire nuove idee con modelli di business promettenti e progetti in grado di elevare la competitività della propria impresa.
I visitatori professionali potranno incontrare, in uno spazio espositivo dedicato, le realtà locali più giovani e intraprendenti del Nord Est in materia di innovazione.
L'edizione padovana dei Percorsi dell'Innovazione è realizzata in collaborazione con l'Area Trasferimento di Tecnologie dell'Università di Padova e con l'Incubatore Universitario Start Cube di Padova che hanno permesso a sei start up innovative, tutte provenienti dalla provincia padovana, di partecipare in qualità di ospiti. Le start up scelte sono: Artemidis con il suo prodotto Narcyso, lo "specchio" che permette di provare occhiali, gioielli, borse, e altri accessori sovrapponendoli in tre dimensioni e in tempo reale all' immagine riflessa; Galileia che fornisce servizi di consulenza integrata alle imprese e ai soggetti interessati agli investimenti energetici;  Inovalab, gruppo SAET S.p.a., azienda specializzata nel trasferimento tecnologico nel settore dell'Ingegneria Elettrica che si occupa della progettazione di prodotti e idee tramite modelli al calcolatore; IT+Robotics che si occupa di sistemi di videosorveglianza intelligente che integrano la robotica con tecnologie innovative nel campo della visione artificiale, dell'acquisizione e trasmissione di immagini omnidirezionali; L Pro che presenterà un afrometro laser, strumento che misura a distanza la pressione totale e parziale di CO2 all'interno di bottiglie di vino spumante e bevande gassate garantendo la misurazione veloce di lotti numerosi. Infine Patavina Technologies presenterà Giotto, un sistema di videosorveglianza on demand che permette di visualizzare in tempo reale quello che succede nell'ambiente da controllare.
Tra le altre start up ospitate all'interno dell'area, Ilusionetwork, società romana che sviluppa videogiochi AAA e tecnologie per la navigazione 3D interattiva in tempo reale su differenti dispositivi e piattaforme, EasyGov, una società incubata presso l'Acceleratore d'Impresa del Politecnico di Milano, che si rivolge al mercato della Pubblica Amministrazione Locale mediante l'offerta di servizi professionali di ingegneria gestionale, Ntq Data è una società di diritto inglese che presenterà un Database multilingue di lotti di risultati d'asta di antiquariato e di arte decorativa, disponibile via web attraverso un abbonamento, O.S.I. Srl, società costituita a settembre 2008, opera nel settore ICT e servizi internet e presenterà a Padova il portale Internet CosIShare (www.condiviso.it) che permette ad Aziende, Università ed Onlus di condividere i propri investimenti (investment sharing) effettuati in beni e servizi, Passpack è un gestore di password ondine gratuito che permette agli utenti di salvare tutte le proprie password, pin e codici vari in un unico punto accessibile da un qualunque computer,senza nessun tipo di software da installare. Infine Touch Vision, società di Treviso costituita alla fine del 2008 che porterà a Smau Business innovative tecnologie touch e un avvenieristico sistema di riconoscimento visivo sviluppato per questioni di sicurezza negli aeroporti, in grado di riconoscere età ed etnia dei passeggeri.
Pubblicato il: 05/05/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni