Logo ImpresaCity.it

Mobilità non è di per sé sinonimo di lavoro remoto

Il lavoro in remoto è destinato a crescere e questo può essere un bene per la produttività aziendale, ma ci sono vari aspetti da considerare.

Autore: Redazione Impresa City

Di questi tempi, quando si parla di mobilità si associa il concetto alla possibilità di lavorare ovunque, con un dispositivo mobile riconosciuto e accettato dal sistema informativo aziendale. Automaticamente, si è portati a pensare che il lavoro in remoto sia destinato a crescere e questo possa essere un bene per la produttività. TechWorld esamina il tema, citando esperienze positive in tal senso, ma anche il caso di Yahoo, che invece ha bandito l'opzione remota per il proprio personale. Perlopiù, le possibilità di accrescere positivamente la flessibilità dei dipendenti vince sulle possibili difficoltà, ma ci sono aspetti, dalla necessità di dotarsi di strumenti di mobile device management alla sicurezza, che richiedono particolare attenzione.
Pubblicato il: 30/04/2013

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni