Logo ImpresaCity.it

Mps. Unimpresa: preoccupati per stabilità sistema bancario

Il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi: "Un ulteriore indebolimento finanziario di Mps potrebbe cagionare squilibri non irrilevanti anche per le altre banche italiane”.

Autore: Redazione ImpresaCity

“Il caso Monte dei Paschi di Siena non va sottovalutato: pur in presenza di numerosi messaggi volti a tranquillizzare il Paese da parte delle istituzioni politiche, siamo preoccupati, e non poco, per la stabilità dell’intero sistema bancario italiano”. Lo dichiara il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi, in relazione al caso Mps.
“La tempesta derivati ha investito il terzo gruppo creditizio del Paese e un’eventuale, ulteriore indebolimento finanziario di Mps potrebbe cagionare – aggiunge Longobardi – squilibri non irrilevanti anche per le altre banche italiane”.
Secondo il presidente di Unimpresa “è importante che il Governo chiarisca e in questo senso l’intervento, previsto per domani in Parlamento, del ministro dell’Economia Vittorio Grilli risulta quanto mai decisivo”.
Pubblicato il: 29/01/2013

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni