Logo ImpresaCity.it

Twitter, entro il 2014 il possibile sbarco in Borsa

Alcune indiscrezioni rivelano che Twitter sarebbe pronta ad approdare in Borsa entro la fine di quest’anno o al massimo l’inizio del 2014.

Autore: Chiara Bernasconi

La celebre società Greencrest Capital, esperta in quotazioni e titoli tecnologici, rivela che il social network Twitter si starebbe preparando per approdare in Borsa entro la fine di quest’anno o al massimo l’inizio del 2014.
Allo stato attuale, l’azienda vale 11 miliardi di dollari, ma potrebbe essere destinata a salire ulteriormente, considerate anche le recenti manovre: Ali Rowghani è stato promosso come chief operating, Mike Davidson è stato eletto vicepresidente del design e Mike Gupta ha lasciato Zynga ed è stato assunto come chief financial officer.
Alcune indiscrezioni rivelano che il sito di microblogging potrebbe addirittura venire acquisito da Apple, mentre l’amministratore delegato Andrew Costolo rinnega l’interesse verso l’Ipo.
Si spera che il sito “cinguettante” possa avere una sorte migliore rispetto a quella toccata a Facebook, che da quando è stato quotato in Borsa ha ceduto oltre un quarto del suo valore.
Twitter potrebbe comunque anche ricalcare la storia di LinkedIn, l’unico, al momento, tra i social network che ha guadagnato circa un quinto del valore di quotazione, da 45 a circa 106 dollari.
Pubblicato il: 08/01/2013

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni