Logo ImpresaCity.it

Oracle Sparc SuperCluster si arricchisce di funzioni per il cloud e il consolidamento

Oracle ha annunciato nuovi miglioramenti software per Oracle Sparc SuperCluster, il sistema che permette di consolidare qualsiasi combinazione di database, middleware e applicazioni enterprise mission-critical su un unico sistema.

Autore: Chiara Bernasconi

Oracle ha annunciato di aver apportato nuovi miglioramenti software a Oracle Sparc SuperCluster, il sistema ingegnerizzato che permette di consolidare qualsiasi combinazione di database, middleware e applicazioni enterprise mission-critical su un unico sistema per una rapida implementazione di servizi cloud self-service e sicuri. 
Sparc SuperCluster può arrivare a rapporti di consolidamento applicativo 10 volte superiori, grazie alla nuova virtualizzazione a layer priva di overhead associata alle funzioni di offload del database di Oracle Exadata Storage Server e all'estrema efficienza del networking. 
Ora i clienti di Sparc SuperCluster possono: implementare applicazioni mission-critical e multi-tenant con maggiore rapidità e senza overhead di virtualizzazione utilizzando le capacità di isolamento del workload di Oracle Solaris Zone, virtualizzare gli Oracle Database su Oracle Exadata X3 Storage Server all'interno delle Oracle Solaris Zone per la fruizione di servizi database sicuri in ambito cloud, implementare più domini di applicazioni enterprise e di Oracle Database su ogni nodo di calcolo Sparc SuperCluster al fine di massimizzare il consolidamento e la flessibilità di implementazione del cloud, riassegnare le risorse di Cpu e memoria sui vari domini e zone Sparc SuperCluster esistenti, al fine di rispondere alle mutevoli esigenze dei workload.  
Sparc SuperCluster con Oracle Enterprise Manager 12c velocizza fino a 10 volte il provisioning di servizi applicativi cloud multi-tenant rispetto a quanto possibile con le tecniche manuali e l'utilizzo di più strumenti, e velocizza fino a 32 volte il deployment di un'istanza Oracle Database rispetto all'installazione manuale. 
Sparc SuperCluster offre anche una soluzione per la gestione dell'intero ciclo di vita del sistema tramite Oracle Enterprise Manager 12c.  
Rispetto ai sistemi integrati dai clienti, Sparc SuperCluster fornisce: time-to-value più rapido, riducendo da mesi a settimane il tempo che intercorre tra l'installazione e la messa in produzione, performance di data warehousing maggiori grazie all'integrazione dei nuovi Oracle Exadata X3 Storage Server all'interno di ogni Sparc SuperCluster, applicazioni virtualizzate veloci ed efficienti tanto quanto le implementazioni bare metal, grazie all'hypervisor integrato nel processore Sparc T4. I clienti beneficiano di risparmi sui costi operativi attraverso il consolidamento di Oracle Solaris 10 e ambienti precedenti su Sparc SuperCluster senza dover modificare le operazioni quotidiane di tali ambienti. 
I clienti Sparc SuperCluster possono inoltre accedere a Oracle Premier Support, compreso Oracle Platinum Services.
l servizio fornisce fault monitoring remoto 24/7, i più rapidi tempi di risposta e ripristino esistenti nel settore e aggiornamenti trimestrali delle patch rilasciati direttamente sui sistemi dei clienti, per la massima disponibilità possibile degli ambienti IT mission-critical.
Pubblicato il: 21/12/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni