Logo ImpresaCity.it

Ricoh tra i top 100 Global Innovators del 2012 di Thomson Reuters

Le aziende presenti nella classifica hanno superato l’indice S&P 500 del 3% rispetto al valore azionario (15% rispetto al 12%), secondo l’analisi finanziaria di Thomson Reuters.

Autore: Redazione ImpresaCity

Ricoh è stata inclusa nella classifica delle 100 aziende ‘Global Innovators’ del 2012 da Thomson Reuters, una delle principali fonti di informazione per aziende e professionisti. 
La classifica include le 100 aziende e istituzioni a livello mondiale che hanno dimostrato di essere “il cuore dell’innovazione”.
La metodologia si basa su quattro criteri principali: il numero di brevetti, il tasso di successo dei brevetti promossi, la portata a livello globale del portafoglio dei brevetti e, infine, le citazioni ed i riferimenti ottenuti da ciascun brevetto.
Ricoh ha pubblicato più di 4.200 brevetti nell’anno fiscale terminato il 31 marzo 2012.
Ricoh detiene oltre 22.000 brevetti sviluppati in Giappone e 18.000 a livello globale (al 31 luglio 2012).
L’impegno di Ricoh per l’innovazione è espresso anche dal messaggio di brand imagine.change. ed è volto a supportare i clienti nel vincere le sfide più importanti.  
Yutaka Ebi, Corporate Vice President di Ricoh e General Manager della Legal & Intellectual Property Division, commenta: “Il Gruppo Ricoh sviluppa tecnologie innovative per la realizzazione di uffici moderni e per garantire valore aggiunto ai clienti. Il nostro obiettivo è offrire ai clienti soluzioni e servizi basati su innovazioni tecnologiche. Per noi è motivo di soddisfazione essere stati riconosciuti per il 2012 come una delle 100 aziende ‘Global Innovators’ da Thomson Reuters. Con l’obiettivo di supportare i clienti di tutto il mondo sviluppiamo una proprietà intellettuale di alto valore e diritti di proprietà intellettuale per proteggere questo importante asset”.  
“L’innovazione è alla base dello sviluppo economico e di quello tecnologico”, afferma David Brown, managing director di Thomson Reuters IP Solutions. “La nostra metodologia per individuare i top 100 Global Innovator conferma il fatto che le aziende focalizzate sull’innovazione riescono a crescere e a raggiungere successi finanziari”.  
Il report completo è disponibile al sito: http://www.top100innovators.com.
Pubblicato il: 17/12/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione