Logo ImpresaCity.it

3 Italia: nel primo semestre 2012 crescono ricavi e clienti

Continua la crescita a doppia cifra del traffico dati (+47%) e del traffico voce (+19%) rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Autore: Redazione ImpresaCity

L'azionista Hutchison Whampoa, ha annunciato i risultati ottenuti nel primo semestre 2012 dal Gruppo 3 Europa con le attività 3G in Austria, Danimarca, Irlanda, Italia, Regno Unito e Svezia.
Nel periodo di riferimento, la base clienti UMTS è cresciuta del 3% e attualmente supera quota 22,2 milioni.Le società europee del Gruppo 3 hanno registrato  ricavi complessivi per 27,990miliardi di dollari di HK (circa 2,8 miliardi di euro*), un risultato in linea con quello dello stesso periodo dell'anno precedente. 
Nel primo semestre dell'anno la base clienti di 3 Italia ha raggiunto quota 9,268 milioni, con un incremento dell'1% rispetto al valore di fine 2011. Al 30 giugno 2012, i clienti ad alto valore costituivano il 41% dei clienti totali, in crescita di 5 punti percentuali rispetto al primo semestre del 2011.
Crescono del 44% anno su anno i clienti attivi in rete con smartphone, tablet e datacard.
Rispetto al primo semestre 2011, i ricavi complessivi sono cresciuti del 6% a quota 920 milioni di euro, l'EBITDA ha registrato un miglioramento del 28% a 136 milioni di euro mentre l'EBIT è raddoppiato attestandosi a 2 milioni di euro.  
Nel periodo di riferimento, 3 Italia ha proseguito le attività previste dal piano biennale (2011-2012) da 1 miliardo di euro avviato per il potenziamento della propria rete in termini di copertura (oggi raggiunge il 92% della popolazione),  capacità e prestazioni. In attesa dell'LTE a 100 Mbps che verrà lanciato entro fine anno, 3 Italia è oggi l'unico operatore a disporre di una rete HSPA interamente a 42 Mbps.
Pubblicato il: 10/09/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni