Logo ImpresaCity.it

Symantec, novità in ambito Mobile Security

L'azienda presenta nuovi prodotti per la sicurezza dei dispositivi mobili, nell'era del Byod.

Autore: Redazione ImpresaCity

Symantec ha annunciato importanti novità nell'ambito della propria strategia di Mobile Security: nuovi prodotti e servizi andranno ad arricchire il portfolio della società per proteggere i dispositivi mobili, favorendo migliore sicurezza nell'ambito del sempre più diffuso fenomeno del Byod (bring-your-own-device).
Le novità in questo campo sono state presentate alla conferenza Symantec Vision 2012
Per quanto riguarda l'area del mobile application management, l'azienda ha annunciato l'acquisizione di Nukona, una società specializzata nel cross-platform mobile application management: sarà più agevole proteggere applicazioni aziendali e relativi dati. 
I nuovi prodotti introdotti grazie all'acquisizione - ha spiegato Brian Duckering, senior manager del settore enterprise mobility di Symantec - cambiano radicalmente l'approccio alla sicurezza mobile: invece che gestire il device per applicare le policy aziendali, si tratta di gestire applicazioni specifiche corredandole di sistemi di autenticazione, crittografia e controlli. 
Le funzionalità di mobile application management sono ora disponibili sia per modelli di business Saas che on-premise.
Inoltre, Symantec Data Loss Prevention (Dlp) for Tablets ha visto modificare il proprio nome in Data Loss Prevention for Mobile. L'azienda ha annunciato che il software supporterà presto (entro la fine dell'estate) anche i modelli di iPhone di Apple. 
La soluzione permette di monitorare e controllare l'accesso a dati riservati contenuti nei device mobili, senza restringere l'accesso alle applicazioni per l'utente. 
Symantec Certificate Intelligence Center (Cic) for Mobile è un nuovo prodotto concepito per gestire i certificati Ssl all'interno di network complessi, ora disponibile su iPad.
Infine, Symantec Code Signing for Android fornisce agli sviluppatori uno strumento per firmare digitalmente i loro file .Apk per la piattaforma Android.
Pubblicato il: 16/05/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione