Logo ImpresaCity.it

Monza e Brianza: iniziative per non lasciare soli gli imprenditori

La Camera di commercio di Monza e Brianza ha avviato una serie di interventi per aiutare le imprese della Brianza in difficoltà.

Autore: Redazione ImpresaCity

Uno sportello d'aiuto dedicato all'ascolto degli imprenditori, l'anticipo dei crediti scaduti che le imprese vantano nei confronti dei Comuni e oltre 1 milione di Euro di contributi a fondo perduto a più di 500 imprese che assumono, destinati a favorire l'incremento dell'occupazione: questi alcuni degli interventi messi in campo dalla Camera di commercio di Monza e Brianza per non lasciare soli gli imprenditori.  
"In questo momento è fondamentale ripristinare un clima complessivo di fiducia nei confronti dell'impresa, e  del rischio di impresa - ha dichiarato Carlo Edoardo Valli Presidente della Camera di commercio di Monza e Brianza-  Un impegno che richiede un supplemento di responsabilità da parte di tutti, dal governo alle istituzioni, alle banche che devono tornare a credere nell'impresa perché le aziende senza la liquidità necessaria non possono lavorare, non possono fare investimenti e quindi non possono generare occupazione."
Lo sportello d'aiuto, un vero e proprio punto di ascolto-soccorso per le micro, piccole e medie imprese della Brianza in difficoltà, è formato da un team di tutor e consulenti, messo a disposizione gratuitamente alle imprese dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza in collaborazione con Formaper. I colloqui sono organizzati presso le sedi di Monza, Desio e Vimercate.
Per informazioni e richieste di appuntamento: 039.2807446.
Pubblicato il: 16/05/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni