Logo ImpresaCity.it

Storage cloud, è in arrivo Google Drive

5 GB di spazio gratuito per lo storage nel cloud: è l'offerta di Google Drive, servizio che dovrebbe fare il suo debutto nei prossimi giorni.

Autore: Redazione ImpresaCity

In rete e negli ambienti tecnologici si rafforzano le voci che vedono come imminente l'arrivo di Google Drive, il nuovo servizio di cloud storage di BigG. 
Secondo le ultime indiscrezioni (provenienti dalla testata GigaOm), che l'azienda ha rifiutato di commentare, il servizio potrebbe arrivare sul mercato già questa settimana, prima di Pasqua, o al limite in quella seguente.
L'offerta prevede 5 GB di spazio storage cloud gratuito (mentre le prime anticipazioni parlavano di 1 solo GB) e permetterà agli utenti di caricare sulla nuvola foto, documenti, video e ogni genere di contenuti. Lo spazio gratuito potrà poi essere ampliato e dotato di maggiori funzionalità a pagamento. 
Google Drive si inserisce nel mercato andando a sfidare prodotti di competitor quali Dropbox, iCloud di Apple, SkyDrive di Microsoft. Nel dettaglio Dropbox offre 2GB di storage, iCloud 5 GB e SkyDrive ben 25 GB. 
Google Drive sarà con tutta probabilità integrato con Gmail, permettendo agli utenti di condividere i contenuti caricati via mail. Il servizio dovrebbe anche integrarsi con la suite di collaborazione e comunicazione di Google. 
Una caratteristica di grande interesse, in particolare per l'utenza business, è il fatto che il servizio sarà probabilmente uno storage "admin-managed", cioè permetterà agli amministratori IT di offrire lo storage ad una molteplicità di dipendenti. 
Altre funzionalità del servizio sono però avvolte nel mistero: per saperne di più ora si attende solo l'annuncio ufficiale da parte dell'azienda. 




Pubblicato il: 04/04/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Red Hat Open Source Day, il futuro ha il sapore dell’open source

speciali

L’affermazione della stampa 3D tra prototipazione e produzione