Logo ImpresaCity.it

Hp si occupa della gestione dei terminali mobili

La soluzione Enterprise Cloud Services – Mobility si presenta come un servizio per il controllo del parco dei dispositivi portatili aziendali in modalità cloud.

Autore: Redazione Impresa City

La gestione della mobilità aziendale passa prima di tutto per il controllo dei dispositivi utilizzati e che hanno accesso ai dati. Di questo si occupa Enterprise Cloud Services – Mobility, l’ultimo servizio che Hp ha aggiunto al proprio portafoglio di soluzioni per le aziende. La proposta, in particolare, si integra alla gamma di servizi cloud, aggiungendosi ai tool che consentono lo storage e la condivisione di fila su piattaforme e dispositivi diversi.
Il nuovo strumento consente di gestire un parco aziendale di dispositivi mobili presenti in azienda (portatili, tablet, smartphone) in modalità cloud. Hp garantisce la possibilità di sincronizzare i dati fra l’infrastruttura cloud e qualsiasi tipo di dispositivo mobile, con un trasferimento di dati reso sicuro dalla crittografia. La soluzione integra anche la gestione dell’accesso alle applicazioni e offre un livello di granularità discendente fino all’utente individuale per la definizione delle regole.
Una tabella di costi definiti non è ancora stata resa nota, ma il costruttore ha precisato che esiste piena compatibilità con i tool sviluppati da Citrix o Sap (rispettivamente XenMobile Mdm e Afaria). Sono supportate tutte le più importanti piattaforme mobili, come iOs, Android, Windows Phone, ma anche Windows Mobile e Rt.
Pubblicato il: 08/04/2013

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

F-Secure: Download PDF

speciali

HPE - Le tecnologie, le soluzioni